Per il Maribor,ok Ederson, riposo per Lulic

Per il Maribor,ok Ederson, riposo per Lulic

Spazio a Floccari e Cana. Conferma per Ederson, ma in coppia con Hernanes. In vista dell’impegno con il Maribor, Petkovic ridisegna la squadra. L’allenatore deve infatti fare i conti con la stanchezza di qualche giocatore, e i maggior indiziati a saltare un turno sono Klose, Gonzalez e Lulic, tra quelli…

Spazio a Floccari e Cana. Conferma per Ederson, ma in coppia con Hernanes. In vista dell’impegno con il Maribor, Petkovic ridisegna la squadra. L’allenatore deve infatti fare i conti con la stanchezza di qualche giocatore, e i maggior indiziati a saltare un turno sono Klose, Gonzalez e Lulic, tra quelli che sembrano avere la necessità di fermarsi, al pari di Ledesma, che potrebbe saltare l’impegno di coppa.

Oggi, alla ripresa degli allenamenti Petkovic parlerà con Klose per valutare insieme condizioni e impiego dell’attaccante, che dovrà anche rispondere, la prossima settimana, alla convocazione della sua nazionale. Logico, quindi, pensare che Miro lascerà il posto a Sergio Floccari. L’ex centravanti del Parma ha una grande voglia di mettersi in evidenza e dare una mano alla squadra. Il suo rientro in gruppo è stato accolto molto bene dallo spogliatoio.
Oltre a Floccari, Petko vuole dare un’opportunità a Lorik Cana. Giocherà nella stessa posizione di Ledesma, davanti alla difesa pronto a costruire gioco, ma anche ad interrompere quello avversario. Dopo un inizio difficile con una influenza che l’ha bloccato per diversi giorni, l’albnanese sta entrando in forma. A riposare saranno pure Gonzalez e, probabilmente, Mauri. Al loro posto Onazi e Ederson. Il brasiliano ha convinto contro il Siena ed ha bisogno di giocare per ritrovare il ritmo partita. Probabilmente verrà spostato sulla corsia sinistra, con Hernanes che giocherà nel suo ruolo abituale, con Onazi al suo fianco. In difesa conferme per Konko e possibile ritorno di Ciani e avvicendamento Cavanda per Lulic.

Infine, una curiosità per capire meglio chi è Vlado Petkovic. Contro il Siena, il tecnico croato, concentrato sulla partita, ha trovato il tempo di chiamare il vice-Manicone per far inviare il preparatore Rongoni da Hernanes, Onazi e Floccari. I giocatori, secondo l’allenatore, non si stavano riscaldando a dovere, quindi si è reso necessario l’intervento di Petko. Si cambia la Lazio anche da queste piccole cose.

fonte: il messaggero

Simone Davide

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy