Petkovic studia il turnover

Petkovic studia il turnover

Ci vogliono o servirebbero due Lazio, una completamente diversa dallaltra, per affrontare giovedì il Panathinaikos in Europa League e domenica la Roma nel derby di campionato. Non sarà possibile al 100 per cento per tanti motivi, a partire dal pareggio di Atene, una beffa maturata nel finale. La vittoria avrebbe…

Ci vogliono o servirebbero due Lazio, una completamente diversa dallaltra, per affrontare giovedì il Panathinaikos in Europa League e domenica la Roma nel derby di campionato. Non sarà possibile al 100 per cento per tanti motivi, a partire dal pareggio di Atene, una beffa maturata nel finale. La vittoria avrebbe consentito alla Lazio di andare in fuga e di eliminare virtualmente i greci, che invece proprio quella sera hanno ripreso coraggio. Due giorni fa hanno piegato anche lAek Atene nel derby, riprendendo quota in campionato. Gli altri motivi sono legati alla lista Uefa: il numero chiuso ha imposto lesclusione di Rocchi, Brocchi, Stankevicius e Diakitè, che sarebbero tornati utilissimi. Così non sarà e allora Petkovic dovrà scegliere la formula migliore per non prendersi rischi e presentare una squadra dignitosa anche in Europa. Se le motivazioni fanno la differenza, chi sinora è rimasto a guardare avrà giovedì sera una bella occasione per provare a rilanciarsi. Anche in funzione del derby.

Il Corriere dello Sport

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy