Petkovic:”Avversario tosto”

Petkovic:”Avversario tosto”

«Avversario non facile, ma non impossibile» . Derby tedesco per Klose, derby svizzero per Petkovic. Il Borussia Moenchengladbach è allenato da Lucien Favre, tecnico elvetico, classe 1957 (ex Servette e Zurigo). Si sfideranno per la prima volta, Vlado è pronto: «Come si prepara questo doppio match? Cercando di vincere fuori…

«Avversario non facile, ma non impossibile» . Derby tedesco per Klose, derby svizzero per Petkovic. Il Borussia Moenchengladbach è allenato da Lucien Favre, tecnico elvetico, classe 1957 (ex Servette e Zurigo). Si sfideranno per la prima volta, Vlado è pronto: «Come si prepara questo doppio match? Cercando di vincere fuori casa e poi passando il turno in casa. Affronteremo un avversario tosto, lo scorso anno poteva entrare in Champions. E’ andata bene perché il Borussia e lo Stoccarda sono più o meno sullo stesso livello. Favre lo conosco, fa giocare la sua squadra con ordine» , ha raccontato Petkovic a Lazio Style Radio. Battendo il Borussia, i biancocelesti, agli ottavi, potrebbero trovare lo Stoccarda. Vlado segue molto il calcio tedesco, s’è detto soddisfatto dopo il sorteggio: «Abbiamo un buon livello di competitività, potremo dire la nostra. Negli anni ‘70 il Borussia aveva una grande squadra. In Germania il calcio è a un buon livello, è uno stimolo in più per i nostri tifosi» . La prima sfida si giocherà il 14 febbraio al Borussia-Park (ore 21.05), la seconda il 21 febbraio a Roma (ore 19). L’orario del ritorno è scomodo, i tifosi biancocelesti si sentono penalizzati: «Loro arriveranno più freschi – ha concluso Petkovic – perché hanno due settimane in più di pausa invernale, ma questo nelle partite secche non dovrebbe significare molto. Sarà una partita interessante, incideranno i dettagli» . Il team manager Manzini, presente ieri a Nyon, è informatissimo: «L’aeroporto di Dusseldorf è vicino. L’ostacolo maggiore potrebbe essere il clima, ma il fondo del terreno è riscaldato» .

Il Corriere dello Sport

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy