PREMI – Lotito prepara i soldi per la “doppietta”…

PREMI – Lotito prepara i soldi per la “doppietta”…

ROMA – La carica del presidente. Ieri, nel pomeriggio in cui era fissata la ripresa degli allenamenti a Formello, Claudio Lotito è arrivato al centro sportivo per un saluto alla squadra. Il numero uno biancoceleste, infatti, non segue la squadra in trasferta, ma nei giorni che precedono la sfida in…

ROMA – La carica del presidente. Ieri, nel pomeriggio in cui era fissata la ripresa degli allenamenti a Formello, Claudio Lotito è arrivato al centro sportivo per un saluto alla squadra. Il numero uno biancoceleste, infatti, non segue la squadra in trasferta, ma nei giorni che precedono la sfida in casa della Juve ha voluto far sentire la sua vicinanza al gruppo di Pioli.

PREMI –  Non solo saluti, però. Perché l’incontro prima della seduta di lavoro è servito anche a confermare il possibile riconoscimento di bonus per tutti in caso di raggiungimento degli obiettivi. Se la Lazio andrà in Champions e vincerà la Coppa Italia ci saranno 5 milioni di premi che saranno divisi tra i 28 giocatori (sembra che la cifra sia di150.000 euro a testa) e lo staff tecnico. Per qualificazione Champions, Lotito intende però l’accesso ai gironi della masima competizione europea e ciò significa che in caso di terzo posto il premio sarà pagato solo dopo il superamento del preliminare.

 

 

PROGRAMMA – L’appuntamento tra il presidente e la squadra era in programma da tempo, perché la Lazio sta raccogliendo grandi risultati e Lotito aveva già lasciato intendere di voler ascoltare il gruppo da questo punto di vista. Nell’incontro di ieri il numero uno del club ha ribadito ai giocatori che la cifra fissata per i bonus è quella che era stata già fissata informalmente. Nelle scorse settimane non c’era stato modo di approfondire l’argomento, anche perchè nel frattempo le partite si accavallavano e la finale di Coppa Italia non era ancora stata raggiunta. Ma dal momento in cui la Lazio ha centrato il sorpasso sulla Roma e ottenuto il secondo posto momentaneo la’ppuntamento non era più rimandabile.

SOLDI – Un’eventuale qualificazione alla Champions significherebbe introit per circa 30 milioni. Lotito già nel 2013, prima della storica finale di Coppa Italia poi vinta contro la Roma, aveva fisstao 60.000 euro di premi per ogni giocatore. La pratica, quindi, a Formello si conosce. E quest’anno viene semplicemente ripetuta, con l’aumento relativo proprio al fatto che in ballo c’è anche l’accesso alla coppa più prestigiosa d’Europa.

SUPERCOPPA – La Lazio, poi, giocherà anche la finale di Supercoppa Italiana nella prossima stagione, ma tale trofeo non rientra nel piano-premi fissato nelle settimane scorse a ribadito ieri nel confronto tra Lotito e la squadra. Dell’eventuale nuova possibilità di vittoria se ne riparlerà in estate. I 5 milioni fissati dal presidente valgono per la possibile “doppietta” di quest’anno: qualificazione in Champions e vittoria in Coppa Italia. (Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy