Pronto Cavanda e Gonzalez migliora

Pronto Cavanda e Gonzalez migliora

Sorpresa Gonzalez: l’uruguaiano potrebbe recuperare per Palermo, ma restano a disposizione 24 ore e al momento è ancora in dubbio. Ieri ha svolto la parte tattica con la squadra, è reduce da una contrattura al polpaccio, preferirebbe non rischiare, ma sarà Petkovic a decidere. L’infortunio è delicato, fondamentale il provino…

Sorpresa Gonzalez: l’uruguaiano potrebbe recuperare per Palermo, ma restano a disposizione 24 ore e al momento è ancora in dubbio. Ieri ha svolto la parte tattica con la squadra, è reduce da una contrattura al polpaccio, preferirebbe non rischiare, ma sarà Petkovic a decidere. L’infortunio è delicato, fondamentale il provino che il «Tata» sosterrà oggi a Formello. È sicuramente out Klose. Il tedesco è tornato mercoledì dalla Germania, gli accertamenti hanno evidenziato una contrattura ai flessori della coscia sinistra, proverà a recuperare per la semifinale di coppa Italia contro la Juventus(martedì 22 gennaio). Nelle ultime ore si è fermato anche Konko, solito fastidio al polpaccio. Il francese oggi dovrebbe tornare in campo, ma con il Palermo potrebbe comunque finire in panchina, Cavanda offre ampie garanzie. Recuperati Dias Ciani e Candreva, non sono al 100%, ma stringeranno i denti, il centrocampista romano ha smaltito un forte attacco influenzale. Da capire il modulo. La difesa a 3 ha convinto tutti, Petkovic è pronto a riproporla anche al Barbera, ma non è da escludere il collaudato 4-1-4-1. In attacco verrà schierato Floccari, sarà l’unica punta di riferimento, Kozak partirà dalla panchina, l’allenamento di oggi chiarirà diversi dubbi. Capitolo Ederson: il fantasista brasiliano è ancora out, lavora a parte da settimane, sarebbe dovuto tornare a giorni. Nulla da fare, rientro slittato, non verrà convocato per Palermo. Nel mirino c’è il Chievo tra una settimana all’Olimpico, quest’anno si è visto poco, ma quando ha giocato ha lasciato il segno. Per il momento è un flop, ma la sua stagione potrebbe clamorosamente cambiare, servirà un girone di ritorno all’altezza. Da lunedì è stato reintegrato in gruppo Stankevicius. Il lituano, visto il no di Diakitè, è diventato il settimo difensore a disposizione di Petkovic. Resterà fino a giugno, poi verrà ceduto probabilmente al Celta Vigo.

Il Tempo

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy