REPUBBLICA – La promessa della Curva Nord

REPUBBLICA – La promessa della Curva Nord

Svolta in Curva, di quelle epocali. «Ci siamo incontrati in una riunione e abbiamo riscontrato un atteggiamento propositivo da parte di tutti. La Curva lo dimostrerà: non abbiamo intenzione di fare politica allo stadio. Oggi non ha più senso, quindi eviteremo saluti romani e certi cori. Non faremo radiare la…

Svolta in Curva, di quelle epocali. «Ci siamo incontrati in una riunione e abbiamo riscontrato un atteggiamento propositivo da parte di tutti. La Curva lo dimostrerà: non abbiamo intenzione di fare politica allo stadio. Oggi non ha più senso, quindi eviteremo saluti romani e certi cori. Non faremo radiare la Lazio dalle Coppe». A parlare così sono i rappresentanti della tifoseria organizzata della Lazio, conduttori della trasmissione radiofonica “La voce della Nord” su Radiosei. È la testimonianza che gli appelli degli ultimi giorni hanno prodotto un effetto positivo: «La curva eviterà atteggiamenti che possano danneggiare la Lazio». Un messaggio importante anche in vista dell’incontro che Lotito avrà a breve con i vertici dell’Uefa: il ricorso è stato inoltrato, la società aspetta solo che venga fissata l’udienza, forse venerdì. Si punta all’annullamento totale della pena (2 gare a porte chiuse) attraverso una difesa basata su video e sul rapporto degli organi di vigilanza dello stadio. Appello anche in campo, per il portoghese Pereirinha: Petkovic infatti sta pensando di concedergli un’altra chance domani a Stoccarda. Al Meazza, dopo un disastroso primo tempo contro quel diavolo di El Shaarawy, il tecnico di Sarajevo ha deciso di sostituirlo. Il cambio aveva tutta l’impressione di una bocciatura, ma in Germania l’ex Sporting Lisbona potrebbe essere di nuovo impiegato largo a destra in difesa: queste almeno le prove nell’allenamento di ieri, al quale ha partecipato senza problemi anche Mauri. Una seduta in gran parte dedicata alla cura dei movimenti difensivi, con particolare attenzione per la corsia di destra. Sorride intanto Hernanes: Scolari lo ha inserito nelle convocazioni per le prossime amichevoli, compresa quella con l’Italia che si disputerà il 21 marzo a Ginevra.

Fonte – Repubblica

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy