Sponsor,battaglia con club europeo

Sponsor,battaglia con club europeo

L’arrivo è possibile, ma non ancora certo. Un nuovo main sponsor per la Lazio, in società si sta lavorando per trovare l’accordo, ci sono stati dei contatti concreti. La Lazio sta aspettando una risposta da settimane, il nome dell’azienda resta top secret, si tratta di un marchio che ha base…

L’arrivo è possibile, ma non ancora certo. Un nuovo  main sponsor per la Lazio, in società si sta lavorando per trovare l’accordo, ci sono stati dei contatti concreti. La Lazio sta aspettando una risposta da settimane, il nome dell’azienda resta top secret, si tratta di un marchio che ha base nell’Europa dell’Est, ai confini con l’Asia:  «C’è attesa, le trattative sono ancora in corso, smentisco il fatto che sia un capitolo chiuso», ha detto ieri Marco Canigiani a Radio Sei, è il direttore Marketing del club biancoceleste. La trattativa è aperta, c’è un concorrente da battere:  «Abbiamo il 50 per cento di possibilità di spuntarla, siamo in concorrenza con un altro club europeo. Ora non conta più la tempistica, ma il risultato finale. L’importante è trovare l’accordo». La Lazio sarebbe pronta a firmare un triennale da 4,3 milioni di euro all’anno più bonus, una bella cifra. Lotito ha sempre chiesto tra i 4 e i 5 milioni di euro, non ha mai concesso sconti.

I BIGLIETTI -Dall’attesa per lo sponsor all’attesa per il derby: complessivamente sono stati venduti più di 16 mila biglietti. Da ieri, per i laziali, sono iniziati i cambi posto, riguardano gli abbonati Distinti Sud-Est. Quest’anno possono scegliere se accomodarsi in Tribuna Tevere o in Monte Mario. La Lazio, sfruttando le autorizzazioni degli organi competenti, ha promosso varie iniziative (ad esempio i mini-abbonamenti per tre partite e l’offerta “porta un amico”) per riempire la Tevere (settore svuotato nei derby precedenti per evitare contatti tra le tifoserie). E’ in corso la prelazione riservata agli abbonati Cucciolone (possono acquistare un tagliando a 1 euro), ci sono ancora 7 mila posti riservati, da domani quelli non sfruttati saranno messi a disposizione in vendita libera. Prima di affrontare la Roma i biancocelesti ospiteranno il Panathinaikos giovedì sera all’Olimpico, per la sfida europea con i greci (match di ritorno) sono stati distribuiti poco più di 5 mila biglietti.
A CATANIA -Alle 19 stop alle vendite per i tagliandi di Catania-Lazio, si possono acquistare nei punti Lottomatica (costo 24 euro). La trasferta è vietata ai residenti della Regione Lazio ad eccezione dei possessori della tessera del tifoso.

Il Corriere dello Sport

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy