Stop per Brocchi e Dias

Stop per Brocchi e Dias

La prima tegola riguarda la difesa, ma lo stop era nell’aria. Mancava solo l’ufficialità, è arrivata ieri pomeriggio: lesione tra il primo e il secondo grado all’adduttore della coscia destra per Andrè Dias, il brasiliano resterà fuori per un mese, tornerà a disposizione di Petkovic nel 2013. Stop a sorpresa…

La prima tegola riguarda la difesa, ma lo stop era nell’aria. Mancava solo l’ufficialità, è arrivata ieri pomeriggio: lesione tra il primo e il secondo grado all’adduttore della coscia destra per Andrè Dias, il brasiliano resterà fuori per un mese, tornerà a disposizione di Petkovic nel 2013. Stop a sorpresa invece per Brocchi, il mediano era rientrato in gruppo da qualche settimana: «Durante la partita contro la Juventus – ha spiegato il dott. Bianchini, medico sociale biancoceleste – ha riportato un fastidio nella parte posteriore della coscia sinistra. È uscita fuori una piccola lesione di primo grado al bicipite femorale». Tornerà anche lui nel 2013. Petkovic non rinuncerà a schierare i migliori undici contro il Tottenham. Niente turnover, una vittoria contro gli inglesi chiuderebbe il discorso qualificazione con una partita d’anticipo. Si andrà avanti con il 4-1-4-1, in difesa ballottaggio Ciani-Radu per sostituire l’infortunato Dias, Lulic ritornerà a sinistra. Il centrocampo sarà quello titolare, rientrerà dal primo minuto Mauri dopo l’assenza contro la Juventus. In attacco confermato il tedesco Klose.

Il Tempo

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy