Tegola Gonzalez

Tegola Gonzalez

Tegola Gonzalez, l’uruguaiano salta l’Atalanta, è a rischio anche per Palermo, è alle prese con un problema al polpaccio.Ha saltato la rifinitura di ieri, è stato convocato, ma finirà in panchina e difficilmente giocherà. Petkovic non stravolgerà la Lazio, Mauri verrà spostato al centro, Lulic andrà a sinistra, tornerà in…

Tegola Gonzalez, l’uruguaiano salta l’Atalanta, è a rischio anche per Palermo, è alle prese con un problema al polpaccio.
Ha saltato la rifinitura di ieri, è stato convocato, ma finirà in panchina e difficilmente giocherà. Petkovic non stravolgerà la Lazio, Mauri verrà spostato al centro, Lulic andrà a sinistra, tornerà in campo il centrocampo visto con Catania e Napoli. In quelle due occasioni non andò benissimo, ma questa volta le alternative scarseggiano, le scelte sono quasi obbligate. Brocchi non è stato convocato, Onazi è impegnato nella coppa d’Africa, Cana è considerato un difensore. Contro l’Atalanta non cambierà nemmeno il modulo, si andrà avanti con il 4-1-4-1. Partirà dal primo minuto Marchetti: il portiere sente ancora dolore, ma stringerà i denti, se non dovesse farcela, pronto Bizzarri. In difesa spazio a Konko, Biava, Ciani e Radu(Dias rientrerà a Palermo). Ledesma agirà in regia, Candreva e Lulic sugli esterni con Hernanes e Mauri al centro. Klose guiderà il reparto avanzato. Non è stato convocato Diakitè, ha rifiutato l’ultima offerta per il rinnovo del contratto, la rottura è definitiva: al suo posto c’è Stankevicius. Situazione Zarate: l’argentino è rientrato a Formello, si allena da solo, è fuori dal progetto tecnico. Capitolo mercato: prove di disgelo tra la Lazio e Cavanda, serve uno sforzo da tutte e due le parti. Carrizo all’Inter potrebbe saltare ma il lcub vuole lo stesso piazzare il portiere, mentre Sculli al Genoa si farà a fine gennaio.

Il Tempo

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy