TEMPO – Ultimi giorni in Veneto per il ritiro dei biancocelesti

TEMPO – Ultimi giorni in Veneto per il ritiro dei biancocelesti

Mercoledì pomeriggio in programma l’amichevole contro lo Spezia AURONZO DI CADORE – Mattina libera per i giocatori della Lazio nel ritiro di Auronzo di Cadore.Dopo la vittoria per 8-0 (doppiette di Klose e Rozzi, in gol anche Lulic, Ederson, Floccari e Keita) contro la selezione Top 11 Radioclub 103 nel…

Mercoledì pomeriggio in programma l’amichevole contro lo Spezia

AURONZO DI CADORE – Mattina libera per i giocatori della Lazio nel ritiro di Auronzo di Cadore.Dopo la vittoria per 8-0 (doppiette di Klose e Rozzi, in gol anche Lulic, Ederson, Floccari e Keita) contro la selezione Top 11 Radioclub 103 nel terzo test stagionale, Petkovic ha concesso qualche ora di riposo ai propri calciatori, che torneranno in campo oggi pomeriggio alle 17.30. Solo Bizzarri e gli ultimi arrivati Biglia e Cavanda sono scesi in campo per proseguire la preparazione.

Il ritiro della Lazio sotto le Tre Cime di Lavaredo, cominciato lo scorso 10 luglio, sta volgendo al termine: domani è in programma l’ultima doppia seduta, mercoledì una leggera rifinitura al mattino prima dell’amichevole (ore 17, diretta Lazio Style Channel, canale 233 del bouquet Sky, in chiaro fino a fine mese) contro lo Spezia, formazione militante in serie B, ultimo e sicuramente più attendibile test del ritiro veneto.

Al riguardo sarà interessante capire se Petkovic vorrà valutare i progressi della difesa a tre, modulo prediletto dal tecnico di Sarajevo e senz’altro «funzionale» alla rosa biancoceleste visto l’alto numero di centrali (con Elez, atteso nella Capitale nelle prossime ore, saranno ben 6, ovvero Biava, Dias, Cana, Ciani, Novaretti e appunto il giovane croato, senza dimenticare l’ibrido Radu). Di sicuro Petkovic concederà qualche altro minuto all’ultimo arrivato Lucas Biglia, all’esordio nell’amichevole con il Top 11 Radioclub 103 al fianco del connazionale Ledesma. Ha finalmente ripreso a correre ieri pomeriggio anche Felipe Anderson, reduce da un leggero infortunio alla caviglia con la maglia del Santos: il giovane brasiliano può dunque cominciare la preparazione fisica in vista del campionato.

Intanto ieri sera il presidente Lotito ha invitato a cena la squadra e lo staff tecnico al ristorante Ribotta. Un momento per stare tutti insieme, per fare un primo bilancio sulla squadra con Petkovic e pianificare le prossime mosse di mercato con il direttore sportivo Igli Tare: «Abbiamo già comprato 7 giocatori – ha dichiarato il presidente ieri pomeriggio – ma il mercato ancora non è chiuso. Abbiamo bisogno di alcuni assestamenti, sappiamo cosa ci serve e vogliamo rinforzarci ancora». Una promessa ben accolta dai tifosi presenti ad Auronzo per seguire la Lazio, con i quali Lotito si è intrattenuto ieri fino a tarda sera dopo la cena con i giocatori. Il presidente ripartirà oggi per Roma così come il ds Tare, mentre la squadra rientrerà giovedì sera e proseguirà la preparazione nella Capitale prima di spostarsi a Fiuggi dal 4 agosto per la seconda parte del ritiro.

Il Tempo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy