Bollini, felicità doppia: ”Grande risultato e scudetto Keita”

Bollini, felicità doppia: ”Grande risultato e scudetto Keita”

ROMA – Al termine della vittoria contro l’Ascoli per 1-0, il tecnico della Primavera Alberto Bollini è particolarmente soddisfatto del comportamento dei suoi ragazzi:“Il risultato ad oggi ha un importanza notevole, abbiamo visto una Lazio che ha espresso carattere, che ha portato a casa una vittoria importantissima con un profilo…

ROMA – Al termine della vittoria contro l’Ascoli per 1-0, il tecnico della Primavera Alberto Bollini è particolarmente soddisfatto del comportamento dei suoi ragazzi:“Il risultato ad oggi ha un importanza notevole, abbiamo visto una Lazio che ha espresso carattere, che ha portato a casa una vittoria importantissima con un profilo più agonistico che tecnico”.

TROPPE ESPULSIONI: Le espulsioni sono state quasi abbastanza casuali, ma c’è sempre da lavorare sotto questo aspetto. Vilkaitis l’ho richiamato all’intervallo, perché ha preso un ammonizione per proteste. Nel primo tempo non ha sbagliato un contrasto aereo e si è innervosito per una gomitata ricevuta. Sono situazioni nelle quali bisogna avere più esperienza”.

SENZA KEITA E CRECCO:Per noi è uno scudetto dare Keita e Crecco alla prima squadra. E’ chiaro che da una parte perdiamo le loro prestazioni tecniche, ma dall’altra abbiamo guadagnato sotto l’aspetto valorizzazione che abbiamo fatto anche con gli allievi  di Imister Inzaghi, dandogli Tounkara che oggi ha fatto una doppietta”.


Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy