Cavanda: aforisma su Twitter..

Cavanda: aforisma su Twitter..

Luis Pedro Cavanda è stato uno delle più belle sorprese di queste prime amichevoli della Lazio targata Vlado Petkovic. Ieri in particolare contro il Montebelluna, la fascia destra è stata percorsa innumerevoli volte dalle lunghe falcate del giovane laterale che, se spesso non ha associato la qualità alla quantità, ha…

Luis Pedro Cavanda è stato uno delle più belle sorprese di queste prime amichevoli della Lazio targata Vlado Petkovic. Ieri in particolare contro il Montebelluna, la fascia destra è stata percorsa innumerevoli volte dalle lunghe falcate del giovane laterale che, se spesso non ha associato la qualità alla quantità, ha comunque fatto arrivare innumerevoli cross in area. Ma la mentalità del tecnico croato – corsa, grinta e sovrapposizioni – , lui ha dimostrato di averla ormai dentro, come confermato dal suo ultimo Tweet: ” Ho corso come un servo per camminare come un re“. Chissà che non sia arrivato finalmente il momento della consacrazione per il 22enne belga, soprattutto se il mercato della Lazio continuerà a latitare. E finalmente potrà diventare re: re della fascia destra biancoceleste. Con la giusta umiltà : gli ottavi re di Roma lasciamoli a qualcun altro.

Luca Bombieri – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy