Juve Stabia – Lazio: 1-1

Juve Stabia – Lazio: 1-1

CASTELLAMMARE – All’undici di mister Bollini non riesce il filotto in casa delle vespette, così, dopo tre vittorie su tre, arriva il primo pareggio in campionato. Un punto sufficiente a mantenere la testa della classifica, anche grazie alla sconfitta del Napoli in casa del Pescara, che da aumenta il valore…

CASTELLAMMARE – All’undici di mister Bollini non riesce il filotto in casa delle vespette, così, dopo tre vittorie su tre, arriva il primo pareggio in campionato. Un punto sufficiente a mantenere la testa della classifica, anche grazie alla sconfitta del Napoli in casa del Pescara, che da aumenta il valore della vittoria biancoceleste del turno precedente contro i delfini. Pari dunque al Romeo Menti, un risultato soddisfacente in considerazione del vantaggio ad opera dei gialloblu con Elefante, poi annullato grazie alla rete di Falasca che ha fissato il definitivo 1-1. Un bicchiere decisamente mezzo-pieno, nonostante la Lazio abbia giocato in superiorità numerica per gran parte della ripresa.

IL TABELLINO:

Marcatori: 10’st Elefante, 18’st Falasca.

Juve Stabia (4-3-1-2): Mosca; Petricciuolo, Ostieri (44’st Mattiello), Ogolong, Guarino; Gargiulo, Gerardi, De Marco; Sorriso; Favetta (34’st Festa)m, Elefante (25’st Arpino). All. Turi.

A disposizione: Taglialatela, Vitiello, Mattiello, Arpino, Mileto, Volpe, De Falco, Crispino, Festa, Farriciello.


Lazio (4-3-3)
: Di Piero; Serpieri (35’st Mazzei), Filippini, Ilari, Vilkaitis; Falasca, Vivacqua (21’st Silagni), Cataldi, Rozzi, Crecco, Lombardi. All. Bollini.

A disposizione: Strakosia, Pollace, Mazzei, Pace, De Francesco, Silagni, Paterni.


Arbitro
: Formato di Benevento.

Ammoniti: 35’pt Ogolong (JS), 1’st Ilari (L), 8’st Guarino (JS), 15’st Sorriso (JS), 45’st Lombardi (L).

Espulsi: 22’st Guarino.


 

F.P.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy