Primavera, FINALE Lazio-Vicenza: 4-0

Primavera, FINALE Lazio-Vicenza: 4-0

STADIO FERSINI – Dopo il pari di Reggio Calabria, gli aquilotti di mister Bollini si ritrovano a Formello per la gara contro il Vicenza quint’ultimo. A sorpresa il tecnico, che quest’oggi segue la partita da bordo campo per squalifica(in panchina il secondo ferrante), fa esordire l’albanese Bilali dal 1′. FORMAZIONI:…

STADIO FERSINI – Dopo il pari di Reggio Calabria, gli aquilotti di mister Bollini si ritrovano a Formello per la gara contro il Vicenza quint’ultimo. A sorpresa il tecnico, che quest’oggi segue la partita da bordo campo per squalifica(in panchina il secondo ferrante), fa esordire l’albanese Bilali dal 1′.

FORMAZIONI:

Lazio(4-3-3): Strakosha, Pollace, Serpieri, Bilali, Andreoli, Silvagni, Falasca, Crecco, Rozzi, Tira, Vivacqua. A disp. Scarfagna, Ilari, Vilkaitis, Mazzei, Filippini, Quintero, Pace, De Francesco, Locatelli, Fiore. All. Bollini

Vicenza(3-4-3): Donateo, Del Prete, Tedesco, Vendrametto, El Hasni, Zoppeletto, Galiotto, Bruttomesso, Scarpa, Cavion, Kosovan. A disp. Bassi, Civiero, Pregnolato, Zurlo, Minopoli, Fasolo, Rizzato.

PRIMO TEMPO:

1′ Subito Lazio aggressiva, conquistato un calcio d’angolo

3′ Biancocelsti a fare gioco, i biancorossi più timidi

7′ Occasione Lazio, Rozzi prova il sinistro a girare sul secondo palo. Palla fuori di pochi centimetri

10′ Silvagni prova l’azione personale per vie centrali. Il suo tiro è da rivedere

12, Prima volta del Vicenza nella metacampo biancoceleste. Punizione defilata a cross ben diseimpegnato dalla difesa laziale

17′ Bella azione di Silvagni sulla fascia destra, che guadagna un fallo sul lato corto della area sinistra

18′ GOOOOOOOLLL! Battuta di Falasca, respinta della barriera e ancora il centrocampista dopo un dribbling si accentra e fulmina Donateo con una conclusione sul palo lontano. 1-0!

21′ Rozzi ci prova da fuori. Pallone alto

27′ Bruttissimo fallo su Vivacqua non sanzionato dall’arbitro

28′ Il Vicenza non c’è. Beghetto prova a scuotere i suoi con un cambio anticipato. Fuori Galiotto, dentro Rizzato

31′ Cross preciso di Rozzi dalla destra, interviene Tira di testa ma il pallone finisce tra le braccia del portiere vicentino

33′ Grande contropiede della Lazio con Vivacqua, che serve Tira in ottima posizione. Tiro a giro fuori di un soffio

36′ Rozzi imprendibile sulla destra, arriva fino al limite dell’area piccola, ma la sua conlcusione è contratta in angolo. Nulla di fatto

41′ Ottima gestione della gara da parte dei ragazzi di Bollini

45′ Duplice fischio e squadre negli spogliatoi. La Lazio domina il gioco, vantaggio meritato

SECONDO TEMPO:

46′ Inizia la ripresa, nessun cambio tra le fila laziali

48′ GOOOOOOOOOL TIRAAAAAA!! L’attaccante romeno raccoglie una respinta su tiro ravvicinato di Rozzi, dribbla il tiretto avversario e spara una mancino sotto kle gambe di Donateo. 2-0!!

53′ Ammonito Serpieri per intervento da tergo su Cavion

54′ Prima conclusione della partita del Vicenza su punizione del 17 Fasolo. Blocca Strakosha

63′ CRECCO-GOL!!! Azione in verticale della Lazio, Ropzzi serve sulla corsa crecco che solo davanti a Donateo mette il pallone in fondo al sacco col mancino.

65′ Sostituzione Lazio: Entra Lucatelli al posto di Vivacqua. Solita corsa inesauribile del numero 7 laziale

73′ Ammonito Silvagni(L) per fallo da dietro

75′ Su un contrasto di gioco, Silvagni rimane a terra. Intervengono i sanitari, il calciatore si rialza senza problemi

76′ Rigore per la Lazio per atterramento di Rozzi. Batterà lui

76′ ROZZI-GOOOOL! Il treno laziale ritorna a gonfiare la rete. Freddo, dagli undici metri piazza la sfera alla sinistra di Donateo. Inutile il suo tuffo. 4-0 Lazio!!

77′ Sostituzione Lazio: Fuori Tira, al suo posto il numero 18 Pace

79′ Amminito Bruttomesso per fallo di reazione su Falasca

80′ Ultima sotituzione comandata da Bollini: Entra lo spagnolo Luque, esce Falasca

90′ Strakosha evita il gol della bandiera biancorosso con una grande intervento su sviluppi di un calcio d’angolo

90+3 triplice fischio e vittoria biancoeleste. Risultato strameritato

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy