VIAREGGIO CUP – Lazio-Anderlecht, FINALE: 4-5 (dcr)

VIAREGGIO CUP – Lazio-Anderlecht, FINALE: 4-5 (dcr)

VIAREGGIO – Dopo il tonfo della prima squadra in quel di Siena, oggi, a far tornare il sorriso in casa biancoceleste, ci proveranno i ragazzi di Bollini, che, negli ottavi del torneo di Viareggio, affronteranno i belgi dell’Anderlecht. Sfida in partita secca, dove non sono previsti eventuali tempi supplementari e…

VIAREGGIO – Dopo il tonfo della prima squadra in quel di Siena, oggi, a far tornare il sorriso in casa biancoceleste, ci proveranno i ragazzi di Bollini, che, negli ottavi del torneo di Viareggio, affronteranno i belgi dell’Anderlecht. Sfida in partita secca, dove non sono previsti eventuali tempi supplementari e in caso di parità si andrà subito ai rigori. Segui la partita dello Stadio dei Pini con la nostra diretta scritta!


LAZIO (4-3-1-2): Strakosha – Pollace, Serpieri, Vilkaitis, Filippini – Antic, Falasca, Crecco –  Cataldi – Rozzi, Keita.

A disp.: Guerrieri, Bilali, Andreoli, Ilari, De Francesco, Luque, Lombardi, Tounkara, Pace, Silvagni, Vivacqua, Tira

All.: Bollini

ANDERLECHT (4-2-3-1): Roef – Rivituso, Mbemba, Heylen, Lukaku – Dendonker, Daf – Tarfi, Diarra, Acheampong – Soumare.

A disp.: Cekreki, D’Alberto, De Wilde, Carvalho, Jaadi, Kindermans, Henen.

All.: Peeters








I RIGORI (4-5):

12) Pollace (L) – X

11) Tarfi (A) – O

Si va ad oltranza

10) Keita (L) – O

9) Acheampong (A) – O

8) Toukara (L) – O

7) Mbemba (A) – X

6) Vilkaitis (L) – O

5) Lukaku (A) – O

4) Falasca (L) – O

3) Henen (A) – O

2) Silvagni (L) – X

1) Heylen (A) – O


SECONDO TEMPO:

93′ Triplice fischio e lotteria dei rigori

92′ Strakosha in presa alta sventa un cross dello scatenato Lukaku

90′ Saranno tre i minuti di recupero

89′ Keita non aggangia un pallone che l’avrebbe messo a tu per tu con Roef

86′ Terzo miracolo di Strakosha, su tiro ravvicinato a botta sicura di Raf

80′ Bollini chiama il terzo cambio: Esce Cataldi al posto di Silvagni

75′  Ammonito Keita per comportamento non regolamentare

73′ Sostituzione Lazio: Dentro Tounkara e fuori capitan Rozzi

72′ Strakosha vola alla sua destra e mette sulla traversa la bomba di Acheampong

67′ Ammonito Cataldi per un fallo tattico

65′ Lazio in difficoltà sulla pressione avversaria

60′ Rozzi ci prova con una galoppata solitaria sulla sinistra, ma chiuso da D’alberto si porta il pallone sul fondo

57′ Ora è la Lazio a guadagnare l’angolo. Sugli sviluppi Keita pecca di egoismo, preferendo una conclusione scoordinata rispetto al servizio per un compagno

54′ Corner per i belgi, azione fermata per fallo in attacco di Mbemba

49′ Altra ammonizione per l’Anderlecht: Acheampong becca il giallo per un gomito alto su Ilari, che lascia momentaneamente il rettangolo di gioco

48′ Ammonito Diarra per comportamento non regolamentare

46′ Inizia la ripresa. Bollini manda in campo Ilari al posto di Antic, non in condizione per i postumi di una colica renale


BOLLINI ALL’INTERVALLO(RaiSport): “Troppo intimoriti nella fase del palleggio, contro una squadra, però, brava tecnicamente e di personalità. Con Keita e Rozzi siamo stati pericolosi nelle ripartenze, ma ci vuole un pizzico di coraggio in più”


PRIMO TEMPO:

45+1′ Duplice fischio e squadre negli spogliatoi. Primo tempo a leggero appannaggio dell’Anderlecht, con la Lazio che cerca di sfruttare il contropiede

44′ Pericolosi i belngi sul finale, che sfiorano il raddoppio in due occasioni, con Soumare e Acheampong. Bravi e attenti Strakosha e Serpieri, che libera spazzando via il pallone

37′ Primo cambio in casa belga: Fuori Rivituso per un risentimento muscolare, dentro D’Alberto

36′ Altro siluro di Keita, mira da registrare

34′ Bene Filippini su Acheampong, che se lo lascia scapapre in un primo momento, ma poi risolve in angolo. Sulla battuta svetta Mbemba, il suo colpo di testa finisce alto

31′ Sul ribaltamento di fronte bravo Vilkaitis a sbrgoliare una situazione pericolosa

30′ Occasione Lazio: Rozzi stoppa a seguire una bella verticalizzazione di Falasca, entra in area e spara un mancino rasoterra sul palo lontano. Palla a lato

27′ Gran recupero di Pollace, ultimo baluardo tra un lanciatissimo Lukau e l’estremo difensore biancoceleste

22′ Destro pericolosissimo di Lukaku dall’interno dell’aresa: palla a fil di traversa alla sinistra di Strakosha, che difficilmente sarebbe arrivato

21′ Keita fermnato in area per un presunto fallo su Mbemba, proteste del senegalese

20′ Destro dalla distanza di Keita dopo un bel dribbling a rientrare: alto

18′ Ora la Lazio agisce bene in contropiede, con i duetti Rozzi-Keita, che in rapida successione portano due pericoli dalle parti di Roef

16′ Keita guadagna il fondo sulla sinistra, mette dentro un pallone pericoloso, rimpallato tra le mani del portiere Roef

15′ Cerca di alleggerire la pressione Cataldi, con una conclusione da fuori abbondantemente alta

13′ Ancora apprensione dalle parti di Strankosha, con Suomare che si gira in area e tenta il tiro, contratto, che è facile preda dell’estremo difensore biancoeleste

11′ Ammonito Pollace per fallo su Diarra

10′ Conclusione dalla distanza di Diarra, potente ma a lato. Soffrono gli aquilotti in questa fase

9′ Pericolo Lazio: Heylen si inserisce in area laziale, gira col destro sul primo palo, ma Strakosha chiude in angolo. Nulla di fatto su corner

7′ Prima serpentina di Keita, primo fallo guadagnato

6′ Prese le misure, l’Anderlech cerca di fare la partita. Bene Vilkaitis che libera su cross di Acheampong

3′ Parte subito bene la Lazio, che aggredisce alta e si rende pericolosa con un sinistro al volo di Keita

1′ Partiti!


Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy