Anderson è spaventoso: dall’Inghilterra preparano la maxiofferta

Anderson è spaventoso: dall’Inghilterra preparano la maxiofferta

L’agente Bertolucci gongola, lo ha promesso al Chelsea a giugno

2 commenti

 

ROMA – Stavolta serve di più, non basta la firma. Ecco quindi lo scatto deluxe, che provoca il rigore trasformato da Biglia. E non solo. Perché c’è lo zampino di Felipe pure sul 3-1 (sesto assist come nessuno in A in tredici giornate) con un rimpallo di “Fortuna”: «Lui mi dice ogni volta di battergli bene il calcio d’angolo perché vuole fare segnare di testa». Wallace gli insegna invece a difendere. Così Anderson è decisivo pure nelle ripartenze rossoblù: almeno due palle intercettate, due tackle da mastino, oltre i 4 dribbling, i tre lanci e addirittura 64 tocchi. Anderson è ovunque, figuriamoci se può perdersi il derby per un maledetto giallo: «So che sono diffidato – ride – ma starò attento a Palermo, ci sto già pensando». Ci pensi sopratutto, Inzaghi. Per un Felipe derby. La Lazio – scrive Il Messaggero – dovrà invece occuparsi delle pretendenti: l’agente Bertolucci gongola, lo ha promesso al Chelsea a giugno. E dall’Inghilterra già ieri rituonavano di un’imminente offerta da 50 milioni. Perché Anderson ora è ufficialmente nella lista dei campioni. E sempre sul mercato ecco un altro annuncio: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. varimaur_785 - 8 mesi fa

    Vi dovete solo vergognare voi di Cittàceleste,all’indomani di una vittoria che porta la Lazio ad 1 punto dal 2o posto,fate un articolo che parla di F.Anderson che se ne potrebbe andare,buttate solo veleno e fango,sono entrato sul sito solo x dirvi questo,altrimenti non meritereste un “clik”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. silmabr_659 - 8 mesi fa

      Sono un tifoso laziale da 60 anni, come te credo pur essendo tu molto più giovane di me. Consentimi di dirti che su Anderson hai torto. Non si può sognare su un giocatore chefa una partita buona e poi si addormenta. Io attendo con ansia che la Lazio si liberi di questo giocatore stupido, ragazzino immaturo. E’ il più grande flop che la Lazio ha preso dopo Guaglianone del 1961 e Mendieta. E’ ora di mandarlo via Anderson, hgai visto il derby nel quale gli si impicciabvano le gambe e non riusciva nemmeno a correre. Via, via, via questo ragazzino immaturo pigro e addormentato. Con lui la squadra gioca sempre in dieci.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy