Calcio femminile: Lazio Women-Apulia Trani 3-1

Calcio femminile: Lazio Women-Apulia Trani 3-1

Torna alla vittoria la Lazio calcio femminile, che si porta in classifica all’ottavo posto, raggiungendo nel Girone D del campionato di Serie B proprio le ragazze del Trani superate ieri, e con 2 punti in più del Napoli Dream Team terz’ultimo, migliorando il posizionamento utile alla lotta per la salvezza

De Cosmi

ROMA – Torna alla vittoria la Lazio calcio femminile, che si porta in classifica all’ottavo posto, raggiungendo nel Girone D del campionato di Serie B proprio le ragazze del Trani superate ieri, e con 2 punti in più del Napoli Dream Team terz’ultimo, migliorando il posizionamento utile alla lotta per la salvezza. L’undici di mister De Cosmi, domenica mattina al ‘Gentili’, ha sempre condotto la gara, schierandosi in maniera compatta e combattiva, contro le pugliesi in difficoltà per il terreno di gioco sintetico, abituate ad allenarsi e a giocare su manto erboso naturale. La Lazio ha lavorato molto bene sulle fasce, e dopo diversi tentativi, è andata in goal con una bella azione e cross dalla sinistra della Cianci, su una difesa non irreprensibile, per la Corradino pronta a chiudere nel vantaggio. Dopo cinque giri d’orologio altra giocata corale e raddoppio del capitano Berarducci , apparsa di categoria superiore come anche Corradino e Cianci rispetto alla difesa avversaria.

RIPRESA – Nel secondo tempo, l’Apulia prova la rimonta ed è più minacciosa, ma le biancocelesti continuano ad avere occasioni, mentre il portiere ospite Mariano a causa di una brutta caduta subisce un infortunio al ginocchio restando però in campo. La Lazio segna nuovamente con un goal capolavoro di Sara Berarducci, la settima rete personale in campionato, e sul 3-0, le ragazze ospiti vanno a segno nel finale con Delvecchio su punizione in seguito ad una ingenuità delle padrone di casa. L’allenatore Roberto De Cosmi ha schierato una squadra sempre molto giovane, utilizzando ieri dall’avvio ben tre ragazze Under 16 come Sarnataro, Angelini e Lommi, tutte in difesa, e altre tre calciatrici Under 22, la Vaccari, la Pezzotti e Lombardozzi. Il campionato per il momento si arresta fino al 12 marzo, dando l’opportunità di recuperare fisicamente alcune atlete ancora non al meglio in vista della ripresa, che proporrà il 21 marzo il derby contro la Roma, capolista in compagnia del Chieti, e vittoriosa per 3-0 in quest’ultimo turno sul campo del Napoli Dream Team.

Il tabellino di Lazio-Trani 3-1

Marcatrici: 33′ Corradino, 41′ Berarducci, 33’st Berarducci (L). 44’st Delvecchio (T).

LAZIO WOMEN (4-2-3-1): Sarnataro; Angelini, Vaccari, Lommi, Pezzotti; Casali, Lombardozzi; Cianci, Berarducci, Corradino; Coletta.

All.: Roberto De Cosmi.

A disp.: Mari, Autili, Schiavi, Sette, Spagnuolo, Celli.

Indisponibili: Fiorini Fanelli, Muselli, Lattanzi, Latini, Olivieri.

Squalificata: Santoro.

APULIA TRANI: T.Mariano, Spallucci, De Marinis, Delvecchio, Chiapperini, Iorio (25’st Di Cinque), Dicillo (45’ Volpe), Cagiano, Sibilano, Riccio, (45’ Laurora), P.Mariano.

All.: Sergio Iorio- Francesco Mannatrizio.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy