CALCIOSCOMMESSE – Palazzi è a Cremona per le nuove rivelazioni di Ilievski

CALCIOSCOMMESSE – Palazzi è a Cremona per le nuove rivelazioni di Ilievski

ROMA – Le bombe d’Ilievski scuotono persino l’imperturbabile Palazzi. Per le decisioni già prese – e quindi non rivedibili (ne bis in idem) – in sede sportiva: “Io avevo fatto i deferimenti, non è mica colpa mia se ci sono stati proscioglimenti o derubricazioni da parte degli altri organi di…

ROMA – Le bombe d’Ilievski scuotono persino l’imperturbabile Palazzi. Per le decisioni già prese – e quindi non rivedibili (ne bis in idem) – in sede sportiva: “Io avevo fatto i deferimenti, non è mica colpa mia se ci sono stati proscioglimenti o derubricazioni da parte degli altri organi di giustizia sportiva”, l’eco dalla Procura Federale. Il capo degli Zingari – che verrà di nuovo interrogato domani e lunedì – potrebbe far ampliare il pacchetto degli indagati. E riaprire altri processi sportivi sul calcioscommesse. Palazzi è da giorni in contatto col pm Di Martino. Stamattina è già partito per un blitz per avere i nuovi incartamenti e procedere ad altre audizioni. Lo 007 federale è a Cremona.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy