CAOS LAZIO / Turbinio di nomi per l’eventuale post-Pioli. E ne spunta uno “nuovo”…

CAOS LAZIO / Turbinio di nomi per l’eventuale post-Pioli. E ne spunta uno “nuovo”…

Il riferimento è a Murat Yakin, già vicino alla Lazio all’epoca dell’allontanamento di Petkovic a fine 2013

Calciopoli

ROMA – Repubblica.it prova a delineare altre ipotesi – oltre a quelle già note – per l’eventuale successore di Pioli sulla panchina della Lazio. Il clima comunque non è sereno, la classifica sempre più preoccupante. E come spesso accade in situazioni di questo genere è l’allenatore a rischiare. Ieri sulle tribune dell’Olimpico c’era Marcello Lippi, un nome forte che piace molto a Lotito. Soprattutto se venisse affiancato da Brocchi, un fedelissimo dell’attuale dirigenza biancoceleste. Proprio sull’ex calciatore laziale, attuale allenatore della Primavera del Milan, si starebbero indirizzando i favori del presidente. Potrebbe essere il favorito per l’eventuale successione insieme a Murat Yakin, già vicino alla Lazio all’epoca dell’allontanamento di Petkovic a fine 2013. Alla fine la spuntò Reja, ma il profilo dell’ex Basilea e Spartak Mosca piace un sacco al ds Tare, con il quale ha giocato insieme ai tempi del Kaiserslautern. Più defilata l’ipotesi interna Simone Inzaghi.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy