#CARICA – Kishna è un giocatore della Lazio: “Qui è bellissimo”

#CARICA – Kishna è un giocatore della Lazio: “Qui è bellissimo”

AGGIORNAMENTO ORE 17,01 – Arriva anche il comunicato sul sito ufficiale della società capitolina: “La S.S. Lazio comunica che Ricardo Kishna è un giocatore biancoceleste” AGGIORNAMENTO ORE 15,46 – “Ajax e Lazio hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Ricardo Kishna che è immediatamente disponibile per la squadra capitolina.…

AGGIORNAMENTO ORE 17,01 – Arriva anche il comunicato sul sito ufficiale della società capitolina:La S.S. Lazio comunica che Ricardo Kishna è un giocatore biancoceleste”

AGGIORNAMENTO ORE 15,46 – “Ajax e Lazio hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Ricardo Kishna che è immediatamente disponibile per la squadra capitolina. Il giocatore aveva un contratto con l’Ajax fino al 30 giugno 2016“. Lascia il club dopo aver disputato 48 partite ufficiale e messo a segno 7 reti. Questo il comunicato ufficiale apparso sul sito del club olandese.

ROMA – “Sapete cos’è che non vedo l’ora di provare? La libertà che gli attaccanti della Lazio hanno nel modo di giocare che ha la squadra. Qui sono molto più dinamici. Il mister mi vede in ogni posizione d’attacco, compreso quella da numero 10“. A parlare – felice – è Ricardo Kishna. L’ex Ajax giunto a Roma da un paio di giorni fra l’entusiasmo generale. “Ora – spiega a Voetbal International – voglio concentrarmi nel fare l’esterno sinistro, anche se io non ho problemi a giocare anche a destra. Pensate che in casi di emergenza – quando ero all’Ajax – ho giocato anche come terzino sinistro. A Roma, potrò giocare con fantasia e avere tante possibilità nella fase d’attacco. Il mister mi ha chiesto di fare subito pressing, una volta persa la palla. Qui ho grande fiducia nella squadra, nel mister e nella società: ci sono tutti gli ingredienti giusto per fare un grande salto in avanti sia come calciatore che come persona. Sono perfettamente consapevole di quello che dovrò fare qui alla Lazio“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy