CASA LAZIO / Biancocelesti in ascesa: 3 punti in più rispetto al 2014!

CASA LAZIO / Biancocelesti in ascesa: 3 punti in più rispetto al 2014!

Un anno fa la squadra di Pioli era sesta, adesso è già in alto

Piscedda
ROMA – Più tre, è una Lazio al rialzo. Più tre punti rispetto ad un anno fa. Alla settima giornata del campionato 2014-15 la squadra di Pioli era a quota 12 in classifica (4 vittorie, 0 pareggi, 3 sconfitte, 13 gol fatti, 7 subiti), occupava il sesto posto, era a -7 punti dalla Juve capolista. Pioli viaggia più veloce pur avendo straperso contro Chievo (4-0) e Napoli (5-0), s’è piazzato al terzo gradino. All’Olimpico ha sempre vinto (4 successi in 4 gare), fuori casa s’è sbloccato contro l’Hellas Verona. E’ ancora presto, certo. Ma i numeri non mentono quasi mai. La Lazio – scrive il Corriere dello Sport – ha trovato stabilità e continuità, deve continuare a correre a questo ritmo. E’ l’obiettivo di Pioli, vuole chiudere in crescendo il 2015, è l’anno che gli ha regalato il sogno Champions (poi sfumato). Ha riacciuffato la terza posizione in poche settimane, è a -3 punti dalla Fiorentina capolista, ha un posto con vista sullo scudetto. All’Olimpico in A ha retto sempre, ha segnato due gol a partita contro tutti: Bologna, Udinese, Genoa e Frosinone. E ha subito solo una rete, quella di Mancosu del Bologna (segnò a Berisha). Pioli ha raddrizzato la stagione, la falsa partenza non ha rovinato i piani, a lungo andare l’avrebbe fatto. E’ servita una sterzata, è servito un azzeramento quasi totale. S’è ricominciato a giocare con la testa e con il cuore.
Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy