CASA LAZIO – Il treno non fa più fermate

CASA LAZIO – Il treno non fa più fermate

Non c’è tempo per pensare, il campionato va di corsa e in questo suo incedere in modo strano non aspetta nessuno.

patto

ROMA – Il treno non fa più fermate da qui all’8 novembre, giorno del derby con la Roma. Un’altro tour de force che prevede altre 7 gare in 21 giorni. La sosta non ha regalato sorrisi alla Lazio che ha visto i suoi andare al fronte con le Nazionali e tornare malconci. Oggi pomeriggio a Sassuolo non ci saranno Biglia, Parolo e de Vrij. Insomma la spina dorsale. Non c’è tempo però per pensare, il campionato va di corsa e in questo suo incedere in modo strano non aspetta nessuno. Non si può perdere terreno perché – scrive ilmessaggero.it – in un attimo puoi passare dalla frizzante aria di Champions a quella più pesante della pancia della classifica.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy