C’pienz Borriello, il napoletano contro la Lazio non sbaglia mai

C’pienz Borriello, il napoletano contro la Lazio non sbaglia mai

L’attaccante del Cagliari sente aria di derby

Di Lorenzo Manelfi

ROMA – Prima Iago Falque, poi il solito Ljajic. Domenica pomeriggio, contro la Lazio, i due ex romanisti hanno sentito aria di derby e non hanno risparmiato Marchetti. Questa sera la Lazio dovrà fare ancora più attenzione, perché all’Olimpico farà visita un altro giocatore dal passato giallorosso. Si tratta di Marco Borriello, uno che quando vede biancoceleste si scatena. Jack Sparrow – Questo il soprannome dato da Carlo Zampa ai tempi della Roma – è pronto a riconfermarsi la bestia nera della Lazio, squadra a cui deve in parte la sua rinascita. Come riportato dal Corriere dello Sport infatti Borriello avrebbe ripreso a macinare gol grazie a Saverio Militano, l’ex nutrizionista di Lotito e della Lazio. Con il suo metodo il presidente biancoceleste ha perso più di 20 kg, mentre con la Lazio, impostando un programma personalizzato per ogni giocatore già dal ritiro di Auronzo di Cadore, la squadra riuscì ad arrivare al terzo posto. Un fenomeno insomma, tanto da meritarsi l’attenzione dell’attaccante cagliaritano. Detto fatto, grazie a lui Borriello – tornato perfettamente in forma – non solo è riapparso sulle copertine dei giornali di gossip, ma è anche ridiventato uno degli attaccanti più temuti della Serie A. La Lazio è avvisata.

MARCO, C’PIENZ TU – Non solo Immobile, un altro attaccante napoletano ha conquistato i tifosi della propria squadra a suon di gol. Se il buon giorno si vede dal mattino, la stagione di Borriello sarà straordinaria. L’attaccante di San Giovanni a Teduccio ha esordito il 15 di agosto in coppa Italia contro la Spal, siglando 4 gol e un assist. E in campionato non ha deluso le aspettative, riuscendo a segnare 5 gol in nove giornate. Sicuramente il video messaggio inviato su Facebook dall’amico Bobo Vieri lo ha caricato: “Marco, in bocca al lupo per la tua nuova avventura al Cagliari. Facciamo una scommessa? Se farai più di 15 gol, la prossima estate ti pago io le vacanze”. Occasione presa al volo. L’ex bomber biancoceleste – ironicamente parlando – sta già mettendo da parte i soldi.

PRECEDENTI CONTRO LA LAZIO – 7 gol contro i biancocelesti, 6 in campionato e uno in coppa Italia. E quando segna la Lazio non vince mai. Con la maglia del Genoa sono ben 4 le marcature, 3 all’Olimpico e una a Genova. Nel 2008 con una doppietta stese i biancocelesti 2-1. Nell’anno di Petkovic invece beffò la Lazio sia all’andata – 0-1 per i genoani – che al ritorno – 3-2 per la squadra di Ballardini -. L’unico pareggio con gol di Borriello la Lazio lo ha ottenuto contro il Milan nel 2010. Con la Roma invece l’attaccante napoletano ha siglato 2 gol, entrambi su rigore. Uno in campionato, quando i giallorossi vinsero per 2-0 fermando la Lazio capolista, e l’altro in coppa Italia, che contribuì al passaggio del turno della Roma. Ecco le ultime sul rinnovo di Biglia >>> CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy