DOMANI SI GIOCA / Ventura: «La neve ci ha impedito di allenarci al meglio. Ma se battiamo la Lazio…»

DOMANI SI GIOCA / Ventura: «La neve ci ha impedito di allenarci al meglio. Ma se battiamo la Lazio…»

ROMA – Si va verso la sfida di pranzo all’Olimpico contro la Lazio. Orario indigesto per il Toro di Giampiero Ventura, quasi un habitué sfortunato delle 12.30. Ne parla – riporta tuttosport.com – il tecnico alla vigilia: «Gli unici ad averne giocate tante a quell’ora. Ma possiamo ottenere una svolta storica. Alla Sisport c’era talmente tanta neve che non ci siamo potuti allenare: abbiamo faticato davvero a lavorare questa mattina, la palla girava molto poco e si riempiva di neve, purtroppo. Se domani dovessimo vincere, potremmo sospendere gli allenamenti al sabato». Tra ironia e disappunto. La Lazio è squadra di talento ma altalenate. E all’andata colpì il Toro 3-0, anche in contropiede. Il primo tempo dei granata fu positivo, poi la sbandata. Lo ricorda Ventura: «Il secondo gol fu per un nostro errore. La Lazio è una squadra difficile, e quando sta bene dà molta intensità alla sua manovra: sarà una gara diversa rispetto alle ultime. Quella di Pioli è una squadra difficile da affrontare, perché tiene il baricentro alto, pressa forte. Gioca con gran ritmo e sinceramente non sarà semplice».

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy