Durmisi e Berisha: 16 milioni ancora inutilizzati

Durmisi e Berisha: 16 milioni ancora inutilizzati

Il terzino è stato pagato 7,5, il kosovaro 8,5 secondo il bilancio: entrambi ancora non sono acquisti fruttuosi del mercato

di redazionecittaceleste

ROMA – Sedici milioni spesi per nemmeno 200 minuti in campo in 10 partite. Durmisi e Berisha ancora non hanno certo reso per quello che sono stati pagati. Prima dell’infortunio al gomito l’ex Betis, pagato 7,5 milioni secondo il bilancio ufficiale, era stato utilizzato da Inzaghi appena 168 minuti. Nelle pochissime apparizioni non ha certo convinto il terzino sinistro, che avrebbe dovuto togliere il posto a Lulic o al massimo esserne l’alternativa. Invece adesso si aspetta il ritorno di Lukaku su quella fascia (tutta l’estate sul mercato) manco fosse il salvatore della patria. E che dire del nuovo innesto a centrocampo? Due mesi ai box per uno stiramento, Berisha è rientrato da pochi giorni e ha collezione appena 31 minuti in campo. 8,5 milioni sborsati – sempre da bilancio – in estate al Salisburgo per accaparrarsi la qualità e la grinta del kosovaro. Diventano addirittura 35 i milioni al momento poco redditizi se si aggiunge ai primi due nuovi acquisti anche Correa, che però almeno ha giocato 321′ e ha già realizzato il suo primo gol biancoceleste a Udine. Il mercato però deve ancora decollare, al momento rimane sotto l’incudine.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy