Fisco: Cr7 nei guai, ma non è il solo…

Fisco: Cr7 nei guai, ma non è il solo…

Viaggio nel mondo dei conti… dei calciatori

Fisco & Calcio

 

 

ROMA – Un’evasione fiscale da 14.7 milioni di euro. Ecco, quanto le autorità tributarie di Madrid hanno contestato al campione Blancos Cristiano Ronaldo, denunciato con l’accusa di aver sottratto al fisco questa maxi-somma tra il 2011 e il 2014 e di aver commesso quattro reati fiscali. Secondo la ricostruzione riportata da El Mundo, Ronaldo, in quel periodo, avrebbe approfittato di una struttura societaria creata nel 2010 per occultare i profitti guadagnati in Spagna grazie ai diritti di immagine, mettendo in pratica un mancato adempimento “volontario e cosciente” di suoi obblighi fiscali. Fino ad ora, il buon Cristiano non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito ma la cosa certa è che non è il solo, in ambito calcistico, ad aver avuto problemi con il fisco. Nomi più che mai noti – infatti – l’hanno preceduto. Non ci credete? Guardate qui >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy