FOCUS – De Vrij vs Astori, la Lazio ha avuto ragione

FOCUS – De Vrij vs Astori, la Lazio ha avuto ragione

ROMA – Davide Astori è stato il tormentone estivo che aveva fatto accapponare la pelle ai tifosi della Lazio. Un’estate intera passata tra Sappada e Auronzo di Cadore, con il direttore sportivo Igli Tare vero protagonista della trattativa. Alla fine il giocatore è andato alla Roma con tanto di spedizione…

ROMA – Davide Astori è stato il tormentone estivo che aveva fatto accapponare la pelle ai tifosi della Lazio. Un’estate intera passata tra Sappada e Auronzo di Cadore, con il direttore sportivo Igli Tare vero protagonista della trattativa. Alla fine il giocatore è andato alla Roma con tanto di spedizione dei tifosi della Lazio a tentare di convincere Marroccu – direttore sportivo isolano – di non mandarlo alla Roma, ma non c’è stato nulla da fare.

 

DE VRIJ E’ TUTTA UN’ALTRA ASTORI…A – La Lazio alla fine cambia strategia e si assicura Stefan De Vrij, giovane talento del Feyenoord. Ad oggi, dopo undici giornate di campionato, la società capitolina ha avuto ragione. Il giovane tulipano ha timbrato il cartellino 10 volte in campionato, collezionando una espulsione e 895 minuti totali. Tutt’altra musica per il centrale giallorosso, promesso sposo laziale. Ha avuto tanti guai fisici che gli hanno fatto collezionare in tutto 6 presenze, tra campionato e Champions League, per un totale di 458 minuti giocati, solo 4 partite su 6 lo hanno visto presente sul rettangolo di gioco per l’intera partita.

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy