FORMELLO – Pioli dilemma centrale, Braafheid è ok

FORMELLO – Pioli dilemma centrale, Braafheid è ok

FORMELLO – Si comincia a fare sul serio, la febbre sale il big match è a sole 48 ore di distanza. Non hanno preso parte alla seduta sul campo Berisha, Ciani,Mauri, Gentiletti, Pereirinha, Novaretti e i lungodegenti Cataldi e Gentiletti. A loro vanno aggiunti i nazionali Gonzalez e Onazi.Per cautelarsi…

 

FORMELLO – Si comincia a fare sul serio, la febbre sale il big match è a sole 48 ore di distanza. Non hanno preso parte alla seduta sul campo Berisha, Ciani,Mauri, Gentiletti, Pereirinha, Novaretti e i lungodegenti Cataldi e Gentiletti. A loro vanno aggiunti i nazionali Gonzalez e Onazi.Per cautelarsi Pioli ha usato Radu in posizione di difensore centrale, il romeno potrebbe essere una valida alternativa a Cana, unico centrale disponibile insieme a De Vrij, con Braafheid che tira un sospiro di sollievo, dopo lo spavento di ieri oggi si è presentato regolarmente in campo e ha agito come terzino sinistro. l dubbio è proprio questo, usare Radu come alternativa di Cana, oppure metterlo a sinistra con Braafheid in panca? A quel punto però non ci sarebbero valide alternative al centro della difesa con il solo Prce che oggi ha giocato con i grandi.A centrocampo la certezza è rappresentata da Lulic, Biglia e Parolo. In avanti, vista la prolungata assenza di Mauri, Keita prenota il posto sul versante sinistro a sfavore di Felipe Anderson, con Candreva sul versante opposto inamovibile. Djordjevic, al centro dell’attacco, è in vantaggio su Miro Klose, il serbo non ha preso parte all’amichevole contro la Grecia quindi è fresco e riposato a caccia del suo settimo sigillo in campionato.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy