• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

RIVIVI IL LIVE – Formello, migliaia di tifosi in festa per gli eroi del derby

RIVIVI IL LIVE – Formello, migliaia di tifosi in festa per gli eroi del derby

Oggi alle 15 cancelli aperti per celebrare insieme a tutta la gente laziale il trionfo splendido di sabato scorso nel derby

di redazionecittaceleste

ROMA – Formello apre le porte. E che festa sia. Anzi, dopo il derby un’altra magnifica giornata. Sarà una vera invasione d’amore a tinte biancocelesti. Stavolta però con la possibilità di vedere da vicino e di toccare il vivo in tre eroi Caicedo, Immobile e Cataldi.

eccezzzionale
Un, dos, tres, aspettando d’esultare pure a Firenze. Questo bagno d’amore per Inzaghi e tutta la squadra, ma anche per la società, dev’essere un’iniezione di fiducia pazzesca per il rush finale per la Champions. Un’onda d’entusiasmo che potrebbe coinvolgere ancora di più il gruppo e spingerlo con forza verso il quarto posto.

ORE 17:40 – Escono i giocatori, Luis Alberto decide di non rilasciare foto o autografi. Dopo aver abbassato il finestrino lo spagnolo ha spiegato di non voler far nulla “per le minacce di morte subite a Ponte Milvio”. Tra i più acclamati invece il Tucu Correa

ORE 17:00 – Finisce la partita sul risultato di 7 a 0 e il pubblico comincia a defluire dalla tribuna del Fersini. Il team manager Manzini si fa immortalare con alcuni tifosi nel parcheggio.

MANZINI

ORE 16:37 – Bagno di folla per Acerbi, appena uscito dal fisioterapista:

ACERBI

ORE  16:30 – I reduci del primo tempo firmano gli autografi, in prima fila il figliol Cataldi. Inizia il secondo tempo ed esplode la gioia dei tifosi al 5-0 del Tucu Correa.

CATALDI

ORE 16:25 – Formazione secondo tempo, 3-5-2: Guerrieri; Patric, Jordao, Luiz Felipe; Romulo, Parolo, Leiva, L. Alberto, Durmisi; Correa, Caicedo

TIFOSI

ORE 16:06 – Finisce il primo tempo. Allo scadere, Immobile segna il 4-0.

ORE 16:04 – Gol annullato a Milinkovic alla mezz’ora. Parolo scherza, facendo il segno della Var.

ORE 16:00 – Intanto inizia il riscaldamento di Correa, Parolo, Caicedo, Jordao, Romulo, Luiz Felipe, Leiva, Luis Alberto e Patric.

ORE 15.42 – Al 20’ arriva il 3-0 firmato Marusic, dopo la doppietta di Pedro Neto.

ORE 15:31 – La Primavera schiera questo 11: Marocco, Armini, Baxevanos, Kalaj, Falbo, Cerbara, Shoti, Bianchi, Mohamed, Capanni, Nimmermeer. La prima squadra invece parte con questa formazione: Proto; Radu, Acerbi, Bastos; Marusic, Milinkovic, Badelj, Cataldi, Durmisi; Neto, Immobile. Mentre i tifosi acclamano Caicedo, ecco il vantaggio della Lazio al 9’: cross di Radu e zampata di Pedro Neto.

ORE 15:20 – Cori per la Lazio e Gabriele Sandri. Distribuite le casacche arancioni alla Primavera di mister Bonacina, che affronterà la prima squadra per deliziare il pubblico. La partita sta per iniziare, con Immobile a colloquio con l’arbitro.

ORE 15:15 – Confermata l’assenza di Strakosha: il portiere albanese non è tra i giocatori in campo, che stanno effettuando il riscaldamento.

ORE 15:00 – L’entusiasmo sale alle stelle come confermato anche dai fuochi d’artificio. E spunta lo striscione “Meu amico Conceicao”, l’ex biancoceleste, ora tecnico del Porto, che ieri ha eliminato la Roma in Champions. La squadra si riunisce a cerchio.

ORE 14:55 – Iniziano i primi cori dei tifosi e sono di scherno nei confronti della Roma, mentre in campo scendono Inzaghi e la squadra

ORE 14:50 – Completamente già gremita la tribuna del campo sportivo Mirko Fersini.

FERSINI

FERSINI1

FERSINI2

ORE 14-30 – E’ entrata praticamente tutta la squadra nel centro sportivo, dopo aver firmato una miriade di autografi ai cancelli. Il popolo biancoceleste è pronto a spostarsi per urlare a squarciagola sugli spalti del Fersini.

WALLACE

ORE 14.15 – Già ci sono quasi 200 tifosi ad aspettare l’arrivo dei calciatori. Bagno di urla ed entusiasmo al passaggio di Cataldi, uno degli eroi dell’ultimo derby.

FORMELLO1

FORMELLO2

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy