Formello: il recupero di Lukaku va preso con le pinze…

Formello: il recupero di Lukaku va preso con le pinze…

Lo staff medico sta valutando di giorno in giorno il belga dopo un calvario iniziato ormai la scorsa stagione

di redazionecittaceleste

ROMA – Sorridete, ma non troppo. Va preso con le pinze il suo rientro. Lukaku però si allena per il secondo giorno col gruppo a Formello. Il recupero sta procedendo alla grande, ma lo staff medico ci tiene a valutare Jordan di giorno in giorno e non assicura che a Parma sarà finalmente in campo. Troppe ricadute per il belga, adesso bisogna andarci con le pinze. In pratica Lukaku è assente da marzo scorso per il solito problema al ginocchio, che già lo aveva tormentato dall’inizio della sua esperienza alla Lazio. Per questo si è preferito fargli fare tutto un lavoro specifico, persino sulla spiaggia, per risolvere una volta per tutte questo calvario. Inzaghi però non vede l’ora di riabbracciarlo, a questo punto sulla fascia sinistra (c’è pure Durmisi per il gomito ai box) c’è urgente bisogno di un rinforzo.

NAZIONALI E ASSENTI

Assenti oggi ovviamente a Formello gli undici nazionali, il gruppo è formato da dodici giocatori: Parolo, Basta, Patric, Wallace, Leiva, Caicedo, Correa, Rossi, Jordao, Luiz Felipe, Cataldi e il giovane Jorge Silva, aggregato dalla primavera. Senza Strakosha, impegnato con l’Albania, i portieri che si allenano con il preparatore Grigioni sono Marocco, Proto e Guerrieri. Assente ancora Luis Alberto al quale si aggiunge il capitano Senad Lulic. Normale riposo in questa sosta.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy