Formello: “Squadra che pareggia a Napoli non si cambia”… Tranne Marchetti e Radu

Formello: “Squadra che pareggia a Napoli non si cambia”… Tranne Marchetti e Radu

Si partirà dal 4-3-3 contro il Genoa. Confermate le indicazioni della vigilia, a maggior ragione con la defezione del rumeno

ROMA – Al momento Marchetti e Radu sembrano non farcela, salvo buone notizie nella giornata di domani: al loro posto Strakosha e in difesa Hoedt nel 4-3-3, a maggior con l’assenza del difensore rumeno. E alla fine giocarono tutti felici e contenti: gli intoccabili senatori, il “furioso” Wesley e l’ormai imprescindibile Milinkovic con Biglia e Parolo a centrocampo. Nessuno finisce fuori, Inzaghi si conferma il “guru” della conservazione motivata: «Squadra che pareggia in quel modo a Napoli non si cambia», ripete da giorni a Formello. Poco importa che l’infermeria si sia quasi svuotata (Bastos s’accomoda in panchina), salvo qualche attacco influenzale gli uomini rimangono gli stessi: Basta resta a destra, Lulic diventa ago della bilancia fra il 3-5-2 e il 4-3-3. Così nel dubbio non si deprime in anticipo Felipe, all’idea di dover fare tutta la fascia come a Napoli. Stavolta Simoncino gli darà ampia licenza d’attaccare per far ripiegare il 3-4-3 rossoblù. Il modulo biancoceleste varierà in corsa, la Lazio ha bisogno di un altro assist del brasiliano (sarebbe il sesto) per fare l’ennesimo passo verso l’Europa: Andershow la scorsa stagione col Genoa, quest’anno sotto porta ancora solo col Cagliari. Servono anche i suoi gol per volare a a 25 punti (2 in più di Pioli alla tredicesima giornata nell’anno del terzo posto). Bisognerà infrangere la maledizione Genoa, ma sopratutto il tabù da break Nazionali, dopo i pari con Chievo e Bologna. Entrambi col 4-3-3, forse anche per scaramanzia bisognerebbe avanti col 3-5-2 camouflage per centrare l’ottavo bersaglio utile consecutivo, dopo quattro vittorie e tre pareggi. Poco importa, Keita e Immobile (13 dei 23 gol insieme) sono pronti a sparare in porta: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy