FROSINONE-LAZIO – Un arresto “ciociaro” prima del match

FROSINONE-LAZIO – Un arresto “ciociaro” prima del match

Trovato in possesso di un coltello a scatto e di alcuni fumogeni, per il giovane è scattata una denuncia e il Daspo per cinque anni

ROMA – Ecco le conseguenze dell’ultima giornata. Ieri un 24enne tifoso del Frosinone è stato arrestato dalla polizia prima della partita con la Lazio. Trovato in possesso di un coltello a scatto e di alcuni fumogeni, per il giovane è scattata una denuncia e il Daspo per cinque anni. Sempre prima dell’inizio del match, un agente è rimasto ferito dopo che un gruppo di tifosi senza biglietto ha cercato di sfondare lo schieramento delle forze dell’ordine per guadagnare l’accesso allo stadio Matusa.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy