Il mercato non finisce mai: in attacco Adebayor, Bendtner e Berbatov fra gli svincolati

Il mercato non finisce mai: in attacco Adebayor, Bendtner e Berbatov fra gli svincolati

E se la Lazio pensasse di aggiungere in extremis un’altra punta a Immobile e Djordjevic

ROMA – Se il caso di Keita non dovesse rientrare, la Lazio ne uscirebbe doppiamente indebolita lì davanti. Ceduto per 22 milioni (più tre di bonus) Candreva all’Inter, ci si aspettava un nome di grido per sostituirlo. Non certo Cerci, scartato per le condizioni fisiche anche dal Bologna, ma nemmeno il buon Luis Alberto, fantasista tra l’altro con tutt’altre caratteristiche. Si punta tutto su Felipe e lui promette: «Io sono disponibile per entrambe le fasce, ma credo che giocherò più a destra. Mi aspetto la migliore stagione possibile per me, ma soprattutto per la Lazio». Con la Juve ancora troppo poco: «Abbiamo pagato qualche disattenzione, ma ora ho già capito come vuole essere servito Immobile, sulla corsa verso la porta. Stiamo già migliorando il nostro affiatamento, con lui faremo grandi cose». In realtà Ciro svaria molto sul fronte offensivo – scrive il Messaggero – potrebbe pure partire esterno a sinistra, ma a quel punto mancherebbe un centravanti. Djordjevic non è in condizione, Inzaghi ci crede, ma chissà che nei prossimi giorni alla Lazio non passi per la testa di pescare fra gli svincolati uno fra Bendtner, Adebayor o Berbatov.: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy