IL TALISMANO – Con de Vrij la Lazio ha la migliore media punti: superato Mauri

IL TALISMANO – Con de Vrij la Lazio ha la migliore media punti: superato Mauri

ROMA – La Lazio non aveva mai subito più di un gol nei primi tempi di questa stagione. Adesso ne incassa due, tanti quanto quelli presi nelle ultime otto partite precedenti. Quando, non a caso, c’era de Vrij. L’importanza di chiamarsi Stefan. Non è un portafortuna, ma semplicemente il difensore…

ROMA – La Lazio non aveva mai subito più di un gol nei primi tempi di questa stagione. Adesso ne incassa due, tanti quanto quelli presi nelle ultime otto partite precedenti. Quando, non a caso, c’era de  Vrij. L’importanza di chiamarsi Stefan. Non è un portafortuna, ma semplicemente il difensore più forte di una rosa che non può fare a meno di lui. Senza il numero 3, la Lazio in campionato sa solo perdere. Una sentenza, senza appello. Udinese e Napoli in casa, più Cesena e Juventus in trasferta: poker di sconfitte. Ora l’olandese è il giocatore con cui Pioli ha la miglior media punti: 2,14. Superati capitan Mauri (2,12) e Radu (2,1). C’è di più: Stefan non è solo un muro invalicabile in difesa, ma anche l’ultimo regista della retroguardia. Nessuna big ormai può farne a meno. Dietro Pirlo, la Juve ha Bonucci. Dietro Biglia, c’è solo de Vrij. E infatti a Torino è palese il gap nelle pochissime giocate difensive biancocelesti: leader dei disimpegni, Klose (2), senza il migliore a impostare da dietro in questo campionato.

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy