IL TOP PLAYER – Tutti pazzi per Candreva, il più presente fra Lazio e Italia

IL TOP PLAYER – Tutti pazzi per Candreva, il più presente fra Lazio e Italia

ROMA – Tutti pazzi per Candreva: “Arrivano continue offerte – aveva ammesso pochi giorni fa l’agente Pastorello – ma alla fine Antonio è sempre rimasto alla Lazio”. Perché nessuno può permetterselo, è questa la verità. Mancini non ha alcuna intenzione di far sedere l’Inter a trattare con Lotito, che chiede 35 milioni e non farà sconti nemmeno all’amico Galliani, nonostante le lusinghe. “Un addio? Mai dire mai”, ha precisato però l’agente Pastorello. Perché c’è sopratutto il Barcellona (ma più per giugno che per gennaio) sull’esterno, terzo al “Pallone azzurro 2015”. Antonio ha chiuso l’anno solare proprio come lo aveva iniziato, finalmente a suon di gol. E’ Candreva infatti il top scorer dell’anno solare, nonostante le critiche di questa prima parte di stagione. Con l’ultima doppietta a San Siro, Antonio raggiunge la vetta con 14 centri degli 84 totali biancocelesti. Ora ci sarebbe persino un’altra pretendente, il Borussia Dortmund, sull’azzurro che ha chiuso anche questa prima parte di stagione, nonostante diverse sostituzioni, fra coloro che hanno il maggior numero di presenze (28) tra club e nazionale. Solo Bonucci (30), Buffon e Kalinic (29) hanno più presenze di Antonio. E il meglio deve ancora venire… Nel 2016.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy