In 50.000 per il 12 Maggio: e c’è una sorpresa segreta….

In 50.000 per il 12 Maggio: e c’è una sorpresa segreta….

Lunedì 12 maggio, lo stadio Olimpico sarà pieno anche più di quanto non lo fu il 24 giugno 1995, giorno dello scudetto Primavera vinto dalla Lazio di Nesta, che ieri, «nostalgico», ha twittato una foto di quella squadra. La prevendita di «Di padre in figlio», evento che celebrerà i 40…

di redazionecittaceleste

Lunedì 12 maggio, lo stadio Olimpico sarà pieno anche più di quanto non lo fu il 24 giugno 1995, giorno dello scudetto Primavera vinto dalla Lazio di Nesta, che ieri, «nostalgico», ha twittato una foto di quella squadra. La prevendita di «Di padre in figlio», evento che celebrerà i 40 anni dello scudetto del ’74, procede alla grande: il conto dei biglietti staccati è arrivato a 47mila, ma si punta a salire ancora, con la zona dello stadio che sarà «paralizzata» anche dalla contemporaneità con gli Internazionali di tennis. Il triangolare (probabilmente a squadre miste) tra i campioni d’Italia di Maestrelli, la Lazio del -9 e quella vincitrice dello scudetto del 2000 (Fascetti e Delio Rossi in panchina) sarà presentato lunedì 28 aprile in una conferenza stampa in Campidoglio, alla presenza del sindaco Marino.

 

 

Svelata, ma non del tutto, la scaletta della serata, in cui ci sarà anche la presenza di altre vecchie glorie della Lazio non «comprese» in quelle tre squadre (tra cui Giordano, Signori e Casiraghi): tutto inizierà con la sfilata delle 59 sezioni della Polisportiva, aperta da Lucileia, campionessa brasiliana della Lazio calcio a 5 femminile, vincitrice del pallone d’oro e autrice di 100 gol in 26 gare di campionato. A seguire, il lancio dei componenti della Lazio paracadutismo e «una sorpresa», tenuta segreta dagli organizzatori. (Il Messaggero)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy