IN ANSIA – De Vrij, il ginocchio preoccupa la Lazio

IN ANSIA – De Vrij, il ginocchio preoccupa la Lazio

ROMA – E la serata della Lazio si è chiusa con l’uscita dall’Olimpico di De Vrij e del suo ginocchio coperto da una borsa del ghiaccio. L’articolazione è la stessa per la quale il difensore olandese si era fermato dal successo sul Chievo fino al rient ro sul campo della…

ROMA – E la serata della Lazio si è chiusa con l’uscita dall’Olimpico di De Vrij e del suo ginocchio coperto da una borsa del ghiaccio. L’articolazione è la stessa per la quale il difensore olandese si era fermato dal successo sul Chievo fino al rient ro sul campo della Samp. Evidentemente i duri interventi che si sono resi necessari ieri sera, hanno lasciato il segno. Ora De Vrij si sottoporrà a tutti gli accertamenti del caso. In vista di un finale di due partite (Roma e Napoli) che comincia con il derby di fuoco di lunedì.

 

 

 

CONSOLAZIONE – C’è una consolazione nell’amara serata della Lazio. Una consolazione per un singolo, e che però racchiude in sé il fantastico lavoro fatto dalla squadra biancoceleste in questa stagione. Felipe Anderson è stato convocato dal Brasile, il ct verdeoro Carlos Dunga ha chiamato il laziale per due amichevoli che si giocheranno a giugno, quando in Italia saranno fatti anche i giochi di campionato. Felipe va a fare la prima esperienza nella Selecao: era l’obiettivo che aveva sempre dichiarato, l’ufficializzazione del raggiungimento è arrivata mentre la Juve faceva festa per la Coppa Italia. Una consolazione, appunto. In una serata che però – al di là di tutto – ha visto la Lazio competere alla pari contro l’onnivoro squadrone bianconero fino all’ultimo minuto dei tempi supplementari. (fonte: corrieredellosport.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy