INFERMERIA – Ernia del disco per Mauri, Bianchini: “Lo rivedremo fra 20 giorni”. Stefano: “Dispiace non esserci ora”

INFERMERIA – Ernia del disco per Mauri, Bianchini: “Lo rivedremo fra 20 giorni”. Stefano: “Dispiace non esserci ora”

Il punto infermeria in casa Lazio

contestazione

AGGIORNAMENTO ORE 19.32 – Maur su Facebook: “Sono costretto a fermarmi per un problema fisico. Nei prossimi giorni infatti sarò sottoposto ad un trattamento di radiofrequenza per superare in maniera efficace una fastidiosa discopatia che non mi consente di allenarmi con regolarità. Il recupero prevede una settimana di riposo prima di iniziare un lavoro posturale che mi permetterà di tornare in campo tra 20 / 30 giorni. Dispiace non poter essere a disposizione in queste settimane ma darò il massimo per tornare con i miei compagni il prima possibile”.

ROMA – Bianchini – medico sociale della Lazio – è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste per fare il punto della situazione. “Stefano Mauri ieri ed oggi ha effettuato accertamenti in Paideia ed è emerso che l’atleta ha una piccola ernia del disco. Con i miei colleghi ci siamo consultati e abbiamo deciso di sottoporre il ragazzo a un piccolo intervento non chirurgico con emissioni di radiofrequenze per far regredire le dimensioni dell’iniziale ernia del nervo sciatico. L’operazione durerà circa mezz’ora e avverrà nei prossimi giorni. Successivamente Mauri dovrà stare fermo una settimana e poi potrà iniziare un lavoro di progressiva riabilitazione, tra 20 giorni massimo dovremmo rivederlo in campo. Per quanto riguarda gli altri non vi è nulla di particolare. Felipe Anderson è tornato e sta bene, non ha nulla di preoccupante. Miroslav Klose continua a lavorare, ancora non ha totalmente riassorbito i post dolori della parte bassa della gamba destra.  Federico Marchetti ha svolto un lavoro intenso in palestra ma senza uscire in campo in quanto fino a ieri l’atleta aveva la febbre“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy