Inzaghi prova a far ubriacare i Laziali. E occhio alla classifica…

Inzaghi prova a far ubriacare i Laziali. E occhio alla classifica…

Domenica la Lazio potrebbe ritrovarsi seconda

 

ROMA – La Lazio di Inzaghi, nata all’improvviso, sta provando a far ubriacare di nuovo i suoi tifosi. Il cuore in cui fare breccia è una pietra sempre più dura. E lo dimostrano gli appena duemila tagliandi venduti per la gara di domenica contro il Bologna. La Lazio ha lanciato anche la promozione #portaunaquilottoallostadio con la quale gli under 14 pagano soltanto un euro. L’obiettivo – scrive Il Messaggero – è quello di puntare sulle nuove generazioni. Sperando che siano proprio loro a stringere in un caldo abbraccio i ragazzi biancocelesti. I dati però non sono confortanti. Al momento saranno all’incirca nove mila i tifosi che riempiranno l’Olimpico domenica. I tesserati, sono su per giù sette mila. Un dato certo non c’è visto che la società ha deciso di oscurarli, non comunica più nulla di ufficiale da quando a luglio seppe che solo 11 tifosi si erano abbonati. Il paradosso però è che quando gioca in trasferta i biancocelesti hanno sempre un grande seguito. Basta riguardare le immagini di Udine e d’Immobile che corre sotto il settore ospiti in festa. Ora c’è bisogno di ripopolare anche l’Olimpico. I gol di Keita, del Ciro Nazionale, le coperture di de Vrij e i giovani Primavera hanno bisogno di avere anche loro di un canto libero. Perché la Lazio, già domenica potrebbe trovarsi seconda in classifica. E intanto arriva la notizia che fa impazzire i tifosi: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy