La furia rossa Luis Alberto riparte da Genova

La furia rossa Luis Alberto riparte da Genova

Lì aveva esordito in A, ma oggi sembra un altro giocatore. E la Spagna lo convocherà dopo il preavviso di fine agosto

ROMA – Lì aveva esordito in A, ma oggi sembra un altro giocatore. E la Spagna lo convocherà dopo il preavviso di fine agosto. La furia rossa Luis Alberto riparte da Genova, da Marassi dove trovò l’anno scorso il gol della svolta: “Pronto a segnarne un altro al Genoa!”, giura. Sempre più convinto dei suoi mezzi. Ad Arnhem addirittura tre ruoli ricoperti in una sola gara: prima trequartista, poi mezzala, poi addirittura regista. Inzaghi – come sottolinea il Corrieredellosport – ha ammesso giovedì di non poterne più fare a meno. Almeno sin quando non torneranno Nani e Felipe: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy