Laziali, come qualche tempo fa!

Laziali, come qualche tempo fa!

E mi ritorni in mente perché questa invasione c’era già stata ormai quasi due anni fa…

tifosi

ROMA – Sabato la Lazio andrà a Napoli, ma su imposizione del prefetto la vendita dei biglietti ai residenti nella regione Lazio è stata vietata. Impossibile andare al San Paolo? Nessun problema perché i tifosi biancocelesti hanno trovato lo stesso il modo di far sentire la loro vicinanza a Keita e compagni. Rieccoli allora – scrive Il Messaggero – ancora in massa invadere Termini per caricare la squadra in vista del big match che potrebbe cambiare le sorti della stagione. Mi ritorni in mente bella come sei cantano in coro. E mi ritorni in mente perché questa invasione c’era già stata ormai quasi due anni fa, quando la banda Pioli al terzo posto a +6 dalla Fiorentina era pronta ad andare al San Paolo per espugnarlo e volare in finale di Coppa Italia. Era l’aprile del 2015 e addirittura tremila biancocelesti colorarono la stazione centrale di Roma. Il pullman della Lazio venne assalito, un delirio di gioia all’arrivo dei giocatori. La storia si sta ripentendo, appuntamento fissato per venerdì alle 16 in occasione della partenza della squadra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy