Lazio, continua la contestazione a Lotito. Tifosi pensano di disertare l’Olimpico

Lazio, continua la contestazione a Lotito. Tifosi pensano di disertare l’Olimpico

ROMA – Il messaggio lanciato ieri dalla tifoseria della Lazio durante la sfida con il Sassuolo è di quelli che non possono essere ignorati. In quarantamila hanno manifestato il proprio dissenso verso il presidente Lotito, cui è stato chiesto di vendere il club. L’ambiente è compatto contro l’attuale dirigenza e…

ROMA – Il messaggio lanciato ieri dalla tifoseria della Lazio durante la sfida con il Sassuolo è di quelli che non possono essere ignorati. In quarantamila hanno manifestato il proprio dissenso verso il presidente Lotito, cui è stato chiesto di vendere il club. L’ambiente è compatto contro l’attuale dirigenza e non intende mollare la presa. È molto probabile che la contestazione continui anche nelle prossime gare: dopo il corteo del prepartita con i romagnoli e la scenografia di cartoncini con su scritto “Libera la Lazio”, i tifosi biancocelesti stanno studiando altre iniziative. Tra le ipotesi più probabili, c’è quella di lasciare l’intero stadio deserto in occasione del prossimo incontro casalingo (con l’Atalanta) per poi tornare a popolare l’Olimpico nella partita successiva con il Milan.(Repubblica.it)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy