Lazio, in 10 anni lievitato il monte ingaggi

Lazio, in 10 anni lievitato il monte ingaggi

C’è una nuova politica societaria per fare il salto di qualità

ROMA – Il salto di qualità ora è anche negli ingaggi. Recentemente infatti sono stati ridefiniti alcuni parametri, scrive il Corriere dello Sport,  come il monte stipendi. Dal 2007 ad oggi gli stipendi dei giocatori sono più che raddoppiati: da 28 milioni totali si è arrivati a 65 milioni lordi. Ad oggi, nell’attuale rosa biancoceleste, 5 giocatori hanno un ingaggio da top player. Ciro Immobile guadagna all’incirca 3 milioni di euro; segue Lucas Leiva, arrivato nel corso dell’ultima sessione di mercato dal Liverpool, 2.5 milioni. Nani si ferma a quota 2 milioni e a 1,7 ci sono Felipe Anderson e Milinkovic. A questi, presto potrebbe aggiungersi Stefan De Vrij, forse addirittura prima del derby del 18 novembre.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy