Lazio, serve un nuovo attaccante. Altrimenti è tutto inutile…

Lazio, serve un nuovo attaccante. Altrimenti è tutto inutile…

 

ROMA – Attacco stop. Se il trio biancoceleste stecca, spariscono anche i gol. Mancano le alternative per una squadra troppo prevedibile. Come scrive il Corriere dello Sport, la società dovrà – a fine stagione – porre rimedio ad una rosa corta e lacunosa lì davanti, con Djordjevic a dir poco imbarazzante. Altrimenti, entrare in Europa sarà praticamente inutile. Quello di ieri è il primo 0-0 della gestione Inzaghi. L’ultimo, risaliva al febbraio del 2016. Quando col Frosinone (Mauri e Candreva in campo) i biancocelesti impattavano sul pareggio. Da allora, sono passate 40 partite.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy