Lazio, sta per scoppiare un altro caso?

Lazio, sta per scoppiare un altro caso?

Il Cto che già infastidisce pure la Paideia…

 

ROMA – Lazio, è in arrivo una causa col vecchio staff medico, liquidato ad agosto per far posto al professor Rodia: «Io e il mio equipe cercheremo di ridurre il numero degli infortuni». Magari Lotito gli avrà fornito nuovi mezzi per centrare l’obiettivo: «Ho saputo che si tratta di un suo conoscente/parente – tuona l’ex consulente ortopedico Stefano Lovati a Radio Sei – ma non lo conosco. E pensare che anche io avrei voluto integrare lo staff con persone nuove e investire nell’adeguamento delle strutture, in spese per plantari, byte dentali. Invece ho trovato un muro e ho dovuto fare dei salti mortali e anche chiedere cortesie a professionisti esterni quali posturologi, osteopati e fisioterapisti. In una società di calcio quella sanitaria – scrive il messaggero – dovrebbe essere la seconda voce, in altri club lo è, alla Lazio è carente». Risposta con un comunicato biancoceleste: «Polemica astiosa e infondata, nessuna parentela fra Lotito e Rodia, scelto dopo un’accurata ricerca e per la sua alta professionalità in quanto responsabile ortopedico nella principale struttura pubblica della capitale». Il Cto che già infastidisce pure la Paideia.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy