Lazio vs Milan, che flop. Per ora venduti circa 7mila biglietti

Lazio vs Milan, che flop. Per ora venduti circa 7mila biglietti

ROMA – Non si scalda l’attesa per il Milan. Prevendita contenuta: ieri all’ora di pranzo erano stati staccati poco più di 7 mila biglietti (7694 per la precisione) e in occasione della sfida con i rossoneri (come succede con Roma, Inter e Juventus) non valgono gli abbonamenti Cucciolone (si possono…

ROMA – Non si scalda l’attesa per il Milan. Prevendita contenuta: ieri all’ora di pranzo erano stati staccati poco più di 7 mila biglietti (7694 per la precisione) e in occasione della sfida con i rossoneri (come succede con Roma, Inter e Juventus) non valgono gli abbonamenti Cucciolone (si possono convertire in biglietti al prezzo di un euro). Considerando i 13 mila abbonati, l’Olimpico per adesso si è riempito per 20 mila spettatori. Poco, considerando l’importanza della partita. Ma ci saranno altre 48 ore per acquistare il biglietto. Mercoledì, attraverso Sky, è stato irradiato lo spot televisivo realizzato dai giocatori della Lazio. «Insieme per l’Europa». La squadra ha chiesto affetto e sostegno alla gente biancoceleste.

 

 

Dopo la fortissima contestazione avvenuta il 23 febbraio con il Sassuolo e il deserto di due settimane fa con l’Atalanta, anche domenica sera l’Olimpico e la Curva Nord manifesteranno il proprio dissenso nei confronti della società biancoceleste. Sono stati annunciati più di dieci striscioni e più di dieci domande a Lotito. Gliele rivolgeranno i tifosi, decisi a sostenere con forza la squadra biancoceleste soltanto nel secondo tempo della partita con il Milan. Accoglienza ostile per Clarence Seedorf, ma la Curva ha tenuto a precisare e distinguere il motivo. L’olandese verrà fischiato nel novembre 2007, prima della partita con l’Atalanta, non accettò di indossare il lutto al braccio per la morte di Gabriele Sandri. Un gesto e una presa di posizione che i tifosi della Lazio non gli hanno perdonato. (Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy