#LIVE – Stasera grande festa per le nuove maglie!

#LIVE – Stasera grande festa per le nuove maglie!

ROMA – Il rientro a Formello, le visite mediche alla clinica Paideia (scatteranno stamane, andranno avanti sino a mercoledì), i test atletici (nel pomeriggio). Riecco la Lazio all’opera e nel primo giorno di lavoro abbraccerà subito i tifosi. In via di Settebagni 742 alle 19,30 sarà inaugurato il nuovo store…

ROMA – Il rientro a Formello, le visite mediche alla clinica Paideia (scatteranno stamane, andranno avanti sino a mercoledì), i test atletici (nel pomeriggio). Riecco la Lazio all’opera e nel primo giorno di lavoro abbraccerà subito i tifosi. In via di Settebagni 742 alle 19,30 sarà inaugurato il nuovo store della Macron (sponsor tecnico della società) per la presentazione delle nuove maglie. Sarà festa: all’appuntamento si presenteranno Pioli, Marchetti, Keita, il nuovo arrivato Hoedt e tanti altri protagonisti. La Lazio e i tifosi s’erano salutati a Formello nella notte del San Paolo, dopo la vittoria di Napoli che sancì la qualificazione al preliminare di Champions. I tifosi e la Lazio si sono abbracciati continuamente nell’ultima annata, continueranno a farlo nella prossima. Inizieranno insieme, andranno avanti insieme. Nei prossimi giorni sarà anche presentata la nuova campagna abbonamenti. Il ritiro di Auronzo scatterà giovedì e sotto le Tre Cime di Lavaredo troveranno posto tantissimi supporter biancocelesti.

 

 

Il popolo è unito e lotta per avere giustizia. La petizione on-line lanciata per chiedere l’assegnazione ex-aequo dello scudetto 1915 (con il Genoa) ha raggiunto quota 10mila partecipanti. L’avvocato Gian Luca Mignogna, quale promotore della petizione, ha chiesto alla Figc «copia integrale della richiesta d’assegnazione del campionato di prima categoria 1914-15 all’epoca formulata dal C.F.C. Genoa, se ed in quanto esistente, nonché della delibera con cui la Figc nominò d’ufficio il club ex ultimis citato campione d’Italia per tale annualità». E’ il primo passo ufficiale mosso nei confronti della Federcalcio. I tifosi non si arrendono e sperano che prima o poi Lotito entri in gioco, serve il ricorso della società per provare a vincere questa battaglia. (Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy