LOTITO – Palazzi a Napoli prima del deferimento

LOTITO – Palazzi a Napoli prima del deferimento

ROMA – Come anticipato, ecco l’incontro di Palazzi col pm Piscitelli a Napoli, prima del deferimento sportivo di Lotito che arriverà nei prossimi giorni. Il procuratore della Figc questa mattina si è confrontato con l’amico-magistrato partenopeo, titolare dell’inchiesta che vede il presidente di Lazio e Salernitana indagato per tentata estorsione…

ROMA – Come anticipato, ecco l’incontro di Palazzi col pm Piscitelli a Napoli, prima del deferimento sportivo di Lotito che arriverà nei prossimi giorni. Il procuratore della Figc questa mattina si è confrontato con l’amico-magistrato partenopeo, titolare dell’inchiesta che vede il presidente di Lazio e Salernitana indagato per tentata estorsione dopo la telefonata con l’ex dg dell’Ischia Pino Iodice. Il confronto è stato, in pieno clima di collaborazione, sui rispettivi atti e documenti a disposizione. Che a brevissimo verranno anche consegnati al superprocuratore del Coni, il generale Cataldi, prima della notifica del rinvio a giudizio. Entro il 25 giugno Lotito finirà a processo almeno per violazione dell’articolo 1 (principio di lealtà sportiva). Nei tre gradi di giudizio, salvo inaspettate dimissioni, potrebbe decidersi la sua decadenza da consigliere federale. 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy