• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Lulic, Chelsea o Juve? Ci può stare a sorpresa anche il rinnovo di contratto con la Lazio. Senad costa 18 milioni

Lulic, Chelsea o Juve? Ci può stare a sorpresa anche il rinnovo di contratto con la Lazio. Senad costa 18 milioni

ROMA – Chelsea o Juve? Ci può stare a sorpresa anche il rinnovo di contratto con la Lazio. Il destino di Senad Lulic è ancora tutto da decidere e verrà stabilito con calma, forse anche dopo il Mondiale in Brasile. Partendo da una considerazione di fondo: Lotito l’estate scorsa aveva…

di redazionecittaceleste

ROMA – Chelsea o Juve? Ci può stare a sorpresa anche il rinnovo di contratto con la Lazio. Il destino di Senad Lulic è ancora tutto da decidere e verrà stabilito con calma, forse anche dopo il Mondiale in Brasile. Partendo da una considerazione di fondo: Lotito l’estate scorsa aveva respinto offerte concrete e importanti per il centrocampista bosniaco, adesso lo lascerà partire solo a patto che arrivi un’offerta irresistibile. Il cartellino di Lulic vale almeno 18 milioni di euro e oggi è da verificare se ci siano club disposti a spendere tanto per averlo. Potrebbero esserci manifestazioni d’interesse a condizioni diverse, a cifre inferiori, a quel punto poco soddisfacenti per la società biancoceleste, a cui di sicuro non si può rimproverare l’incapacità di cedere la merce pregiata al miglior prezzo possibile. Per la Lazio sarà dura resistere in dipendenza dei desideri del giocatore. Più di una volta, anche dopo la partita di Cagliari, Senad ha lasciato intuire di essere “aperto” a valutare un eventuale trasferimento.

 

 

A 28 anni, con il Mondiale alle porte, difficilmente riuscirebbe a respingere la proposta di un grandissimo club, disposto a offrirgli un ingaggio più elevato e soprattutto la possibilità di giocare per scudetto e Champions. Il rapporto tra il giocatore e la dirigenza è lineare, trasparente: qualora venissero fuori soluzioni intriganti, sarebbe inevitabile riflettere e pensarci. E’ altrettanto vero il contrario. Lotito ha intenzione di costruire una Lazio più forte e ambiziosa nella prossima stagione, alla fine di gennaio ha ceduto Hernanes perché è stato il Profeta a sollecitare il trasferimento all’Inter e perché (come conferma qualsiasi operatore di mercato) sarebbe stata una follia non accettare 20 milioni di euro per il cartellino di un giocatore di 29 anni a cui è impossibile rinnovare il contratto. (Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy