MATCH DAY / Lazio, confermata la rivoluzione totale: cambi per 9 giocatori

MATCH DAY / Lazio, confermata la rivoluzione totale: cambi per 9 giocatori

Non cambierà il portiere, tra i pali ci sarà comunque Federico Marchetti. Verrà modificato invece il modulo, si passerà al vecchio 4-2-3-1, il classico 4-3-3 si rivedrà giovedì sera in Europa…

Pioli

ROMA – Rivoluzione totale, fuori 9 giocatori rispetto alla trasferta di Praga, il tecnico Pioli s’affida alle riserve. All’Olimpico arriva l’Atalanta, la Lazio ha l’obbligo di salvare la faccia in campionato, altri passi falsi potrebbero compromettere tutto. Non cambierà il portiere, tra i pali ci sarà comunque Federico Marchetti. Verrà modificato invece il modulo, si passerà al vecchio 4-2-3-1, il classico 4-3-3 si rivedrà giovedì sera in Europa. In difesa – sulle corsie esterne – spazio finalmente a Patric e Braafheid: in sette mesi hanno collezionato complessivamente 152 minuti. Al centro della retroguardia – scrive iltempo.it – si muoveranno Mauricio e Hoedt, ancora riposo forzato per Gentiletti e Bisevac (non al 100%). In cabina di regia fuori Biglia, verrà risparmiato per la gara di ritorno contro lo Sparta, panchina anche per Parolo. Pioli lancerà di nuovo Onazi e Cataldi, entrambi poi la prossima settimana lotteranno per una maglia in Europa League (uno dei due potrebbe sostituire l’infortunato Milinkovic Savic). Sulla trequarti agiranno Felipe Anderson, Mauri e Kishna: il giovane olandese rientrerà in campo dopo l’operazione al ginocchio, cercherà di ritrovare la forma migliore al più presto.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy